Iss: indice Rt sopra 1 in due regioni. Lamorgese: “Il mio pensiero va alle vittime della pandemia”

Il monitoraggio Iss: decrescita virus rallenta. Lamorgese: “Il mio pensiero va a tutte le vittime e a chi ha perso la vita nell’esercizio del suo dovere”

Secondo il monitoraggio di Istituto superiore di sanità  (Iss) e ministero della Salute sono due le regioni che in questo momento hanno l’indice di contagio Rt superiore a 1. Si tratta di Veneto e Molise. Nella prima regione, secondo l’ultimo aggiornamento della cabina di regia, c’è l’indice Rt più alto d’Italia perché l’indice medio a 14 giorni si attesta a 1,13. Al secondo posto il Molise, con un indice Rt di 1,07. Sia Veneto sia Molise sono sopra 1 sia con l’Rt medio a 14 giorni che con l’Rt puntuale.

Se è vero che a livello nazionale i casi di contagio sembrano essere in calo negli ultimi giorni, ma spesso a fronte di un numero di tamponi non eccezionale, l’Istituto superiore di sanità raccomanda: non è tempo di abbassare la guardia. Gli esperti ribadiscono che in questi giorni tipicamente di pranzi e cenoni bisogna ricordarsi che siamo ancora in piena pandemia.

Il direttore generale Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza, alla conferenza stampa dell’Iss ha spiegato che la fase attuale è di “instabilità e transizione”, con un “lieve incremento” dell’indice Rt nazionale a 0,90.  A proposito della variante inglese, Rezza ha confermato che non sembrano esserci effetti sul vaccino. Il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro, dal canto suo ha messo in guardia sul fatto che l’indice Rt (già superiore a 1 in Veneto a Molise) è in risalita e che siamo sì in una fase decrescente, ma la decrescita “sta rallentando”.

E nella prima vigilia di Natale in assoluto con il paese in zona rossa, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese coglie l’occasione per parlare dei tanti morti di questa terribile pandemia in Italia: “Il pensiero va a tutte le vittime di questa pandemia e a tutti coloro che hanno perso la vita nell’esercizio del loro dovere, ai loro congiunti giunga il mio caloroso abbraccio” afferma Lamorgese in un messaggio di auguri rivolto alla amministrazione civile dell’Interno, alle Forze di polizia e ai Vigili del fuoco.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →