Pellegrini e Di Francisca: “Se nuovo lockdown noi ci ritiriamo”

Le campionesse olimpiche Federica Pellegrini ed Elisa Di Francisca spiegano che in caso di nuovo lockdown si ritirano.

Lo scorso aprile il Presidente del Comitato organizzatore di Tokyo 2020 Yoshiro Mori, in un’intervista al quotidiano giapponese Nikkan Sports, aveva spiegato che i Giochi Olimpici non potranno essere posticipati oltre il 2021, chiarendo che se l’epidemia da Coronavirus fosse continuata anche nel 2021 le Olimpiadi di Tokyo sarebbero state cancellate.

Adesso che questa possibilità si fa sempre più concreta, alcune atlete cominciano a pensare al loro futuro. È il caso di Federica Pellegrini, che nei giorni scorsi ha contratto il Covid e ora sta aspettando di terminare la sua quarantena. In una intervista al Fatto Quotidiano la “Divina” ha detto:

Se c’è un altro lockdown io smetterò di nuotare. Ho le spalle larghe, ma so quello che dico. Le Olimpiadi con un nuovo lockdown verranno annullate e io tra tre anni non nuoterò più.

Federica Pellegrini ad agosto ha compiuto 32 anni, un’età “molto avanzata” per chi pratica nuoto a livello agonistico, tanto che molti campioni si ritirano anche prima dei 30 anni. Lei è un caso particolare, perché è sempre riuscita a essere competitiva, è un’atleta particolarmente longeva, anche grazie al fatto che si allena scrupolosamente. Il Covid, però, rischia di compromettere i suoi piani da più punti di vista.

La nuotatrice, campionessa olimpica a Pechino 2008, ha anche parlato di come si è contagiata:

È strano perché avevo fatto un tampone molecolare domenica, negativo. Mercoledì ho nuotato e mi sono sentita le gambe doloranti, il pomeriggio avevo il mal di gola. Giovedì ho rifatto il molecolare e sono risultata positiva. In quel weekend ero a Roma per un programma televisivo ed eravamo controllatissimi. Ho viaggiato in treno, sono stata in hotel. Non sono andata a cena con persone estranee alla produzione.

In questi giorni Pellegrini è anche stata coinvolta in una polemica scaturita da una sua confessione: ha detto di aver accompagnato la madre a fare il tampone e sui social l’hanno attaccata dicendole che ha violato la quarantena, ma lei ha poi specificato che aveva l’autorizzazione dell’Asl.

Di Francisca: “Se rinviano le Olimpiadi smetto anche io”

Un’altra campionessa olimpica, Elisa Di Francisca, oro ai Giochi di Londra 2012 nel fioretto individuale e a quadre e argento individuale a Rio 2016, ha commentato le parole di Federica Pellegrini e ha detto di capirla benissimo e di voler fare la stessa cosa, visto che a dicembre compie 38 anni:

Da quando hanno rimandato le Olimpiadi da atleti non la si vive bene questa situazione. Federica Pellegrini ha le sue ragioni, i giovani hanno le loro. Io volevo smettere dopo i Giochi di Tokyo e ci sto male se non li faccio. Neanche io ci arrivo alle prossime Olimpiadi. Se le rinviano smetterò. Magari smetterò anche prima, perché sono stanca di aspettare. Io ho un figlio, una famiglia, un marito e voglio un altro figlio.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →