Record decessi in Germania e 32.552 casi di COVID in 24 ore. Lockdown fino a fine gennaio?

Il lockdown duro in Germania non ha sortito gli effetti sperati: i casi di COVID tornano a salire e i decessi registrano un nuovo record.

La Germania è stata tra i Paesi a cui l’Italia si è ispirata nel delineare le misure restrittive introdotte negli ultimi mesi, dal lockdown leggero che nel nostro Paese si è tradotto in un sistema a colori in base alle aree di rischio passando per la stretta imposta ai cittadini durante il periodo delle festività natalizie.

Il risultato di queste misure, almeno per il momento, non è stato lo stesso. Se l’Italia ha visto scendere in modo consistente i nuovi contagi giornalieri, i ricoveri e le terapie intensive e, anche se soltanto in parte, i decessi legati al COVID-19, in Germania la situazione non è così positiva al punto che in queste ore si sta ipotizzando di prolungare il lockdown almeno fino alla fine di gennaio, ben oltre la data fissata in precedenza dal governo tedesco.

Nuovo picco di decessi per COVID in Germania

A due settimane dall’entrata in vigore del nuovo lockdown, il 16 dicembre scorso, la curva dei contagi non è scesa come ci si aspettava. Ieri nel Paese di Angela Merkel si sono registrati 32.552 nuovi casi di COVID e 964 nuovi decessi, in calo rispetto al picco di vittime che si era registrato il giorno prima, quando nel Paese sono stati accertati 1.129 decessi secondo i dati forniti dall’Istituto Robert Koch che sta monitorando l’andamento della pandemia in Germania dallo scorso febbraio.

Il giorno prima i nuovi casi di COVID erano stati 22.459 con un’incidenza media negli ultimi 7 giorni di 141 casi ogni 100.000 abitanti. A ieri erano 5.648 i pazienti COVID ricoverati in terapia intensiva, con 966 in meno rispetto al giorno precedente – il 28% dei quali deceduto – e 966 nuovi ingressi.

La Germania valuta l’estensione del lockdown

Di fronte a numeri simili appare sembra più evidente che il 10 gennaio, giorno in cui almeno sulla carta si dovrebbe concludere il lockdown duro in vigore da metà dicembre, i cittadini tedeschi dovranno continuare a limitare i propri spostamenti in modo importante.

Il governo di Angela Merkel sta discutendo in queste ore coi leader dei vari Laender e le trattative proseguiranno nei prossimi giorni anche sulla base dei numeri che si susseguirono di giorno in giorno. La data che i cittadini tedeschi devono tenere a mente è il 5 gennaio 2021: quel giorno, a cinque giorni dalla fine del nuovo lockdown duro, è atteso il nuovo incontro tra il governo federale e i leader dei Laender della Germania in cui verrà deciso come procedere nelle settimane successive.

Il Ministro della Salute tedesco Jens Spahn ha messo le mani avanti parlando ieri coi cronisti a Berlino:

I dati delle infezioni e dei decessi mostrano che siamo molto lontani dalla normalità. Non vedo come, in questa situazione, possiamo tornare a come le cose erano prima del lockdown.

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →