USA, l’Ohio lancia la lotteria dei vaccinati: 5 milioni di dollari in palio

Il governatore repubblicano dell’Ohio lancia una lotteria dei vaccinati: chi avrà ricevuto almeno una dose di vaccino potrà vincere 1 milione di dollari.

Dopo il caso del West Virginia, dagli Stati Uniti arriva un’altra iniziativa insolita per incentivare l’adesione alla campagna vaccinale contro il COVID-19. 5 milioni di dollari. È questa la cifra record messa a disposizione dal governatore dell’Ohio, negli Stati Uniti, per premiare cinque persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino contro il COVID-19 nel tentativo di incrementare in tempi rapidi la campagna di vaccinazione nello stato.

So che molti penseranno che sono pazzo, ma questa idea da cinque milioni di dollari non è uno spreco di denaro. Il vero spreco a questo punto della pandemia sono le vite perse mentre i vaccini sono disponibili a chiunque li voglia.

Con queste parole il governatore repubblicano Mike DeWine ha messo a tacere i detrattori dell’iniziativa, unica al Mondo nel suo genere, che sfrutterà i fondi di sostegno contro il COVID-19 assegnati allo stato da lui governato, l’Ohio. Cinque le estrazioni in programma, una a settimana per cinque settimane con un premio da 1 milione di dollari per ciascuna estrazione.

Come funzionerà la lotteria dei vaccinati in Ohio

Ad gestire la lotteria dei vaccinati sarà il Dipartimento della Salute dell’Ohio, che procederà con la prima estrazione il 26 maggio prossimo. Per poter partecipare all’estrazione bisognerà aver compiuto almeno 18 anni, essere residente in Ohio ed aver ricevuto almeno una dose di vaccino anti-COVID.

La tabella di marcia è già stata fissata. All’estrazione del 26 maggio ne seguiranno altre quattro con cadenza settimanale – ogni mercoledì – e il vincitore di ogni estrazione sarà scelto tra quelli che, alla data dell’estrazione, avranno ricevuto almeno una dose di vaccino. L’incentivo di questa lotteria dei vaccinati è chiaro e semplice: la prospettiva di poter vincere un milione di dollari dovrebbe spingere in massa le persone a prenotare l’inoculazione del vaccino entro la conclusione dell’iniziativa.

Il 18 maggio, però, in Ohio partiranno anche le vaccinazioni della fascia d’età 12-17 anni e il governatore ha pensato anche a loro. Non un premio in denaro, come accadrà per chi ha compiuto almeno 18 anni, ma una borsa di studio di quattro anni per cinque fortunati minorenni che decideranno di avviare il percorso di immunizzazioni.

Le date delle estrazioni sono le stesse. Ogni mercoledì verrà quindi scelto un minorenne vincitore di una borsa di studio e un adulto che si porterà a casa 1 milione di dollari.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →