Oltre 30500 nuovi casi e 352 decessi: il bollettino coronavirus del 4 novembre

Salgono ancora i ricoveri in terapia intensiva che sono in tutto 2.295, più 67 unità rispetto a ieri

Sono 30.550 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo il bollettino Covid di oggi 4 novembre diffuso dal Ministero della Salute. Il numero degli attualmente positivi sale di 25.093 unità, per un totale dei contagi che da inizio epidemia si porta a 790.377. Ad oggi risultano positive 443.235 persone. Sempre nelle ultime 24 ore sono stati comunicati dalle regioni altri 352 decessi, per un totale di morti che da inizio epidemia arriva a 39.764.

Salgono ancora i ricoveri in terapia intensiva che sono in tutto 2.295, più 67 unità rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi lievi sono invece 22.116, 2.276 in più in un giorno, mentre in isolamento domiciliare, asintomatici o con sintomi lievi, ci sono 418.827 persone, 24.024 in più su ieri, da quando si sono registrati anche 5.103 nuovi guariti, 307.378 in tutto da inizio emergenza.

La regione con più nuovi contagi si conferma la Lombardia, dove sono emersi nelle ultime 24 ore 7.758 nuovi casi con 43.716 tamponi. 96 i morti nell’ultimo giorno in regione e 507 i pazienti in terapia intensiva, dati tutti in crescita rispetto a 6.804 nuovi contagi, 127 morti e 475 pazienti in terapia intensiva registrati ieri, ma con 10mila tamponi in meno.

Aumento dei casi anche nella seconda regione con più contagi giornalieri, la Campania, con 4.181 nuovi casi, 15 morti e 175 persone in terapia intensiva. Seguono il Piemonte, con 3.577 nuovi contagi, 27 morti e 233 pazienti nelle terapie intensive; il Veneto con 2.436 nuovi contagi, 20 morti e 149 pazienti in terapia intensiva, e il Lazio 2.432 nuovi contagi, 34 morti e 220 persone in terapia intensiva.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →