Milan, Ibrahimovic è positivo al coronavirus

Salta la partita di stasera contro il Bodø/Glimt.

Il Milan ha comunicato oggi pomeriggio con una nota ufficiale che Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. Come tutta la squadra, lo svedese è stato sottoposto a tampone dopo la scoperta della positività del difensore Leo Duarte. Tutto il resto del team è negativo, solo l’attaccante, decisivo nella prima giornata contro il Bologna, è risultato positivo.

Ibrahimovic, che vive nel quartiere Garibaldi/Repubblica a Milano, si dice che sia molto attento alla sua salute e a seguire il protocollo anti-Covid che il Milan, come del resto tutte le altre squadre, impone ai suoi giocatori. Nonostante questo non è riuscito a evitare il contagio.

Ieri, dopo la notizia della positività di Duarte, la società rossonera aveva disposto allenamenti individuali per tutti, ma aveva comunque consentito ai giocatori di tornare a casa per la notte invece di restare in ritiro a Milanello.

Ibrahimovic dunque non potrà scendere in campo questa sera per il match dei preliminari di Europa League contro i norvegesi del Bodø/Glimt.

Tra i rossoneri sono indisponibili anche Duarte, ovviamente, e Rebic, che è stato comunque convocato da Stefano Pioli nonostante le condizioni non ottimali. Probabilmente in attacco sarà schierato da subito il 18enne Colombo.

Questo il comunicato del Milan:

“AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al tampone effettuato per la partita odierna, Milan-Bodø/Glimt. Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi”

La reazione di Zlatan Ibrahimovic

Attraverso i social è prontamente arrivata la reazione del diretto interessato, Zlatan Ibrahimovic, che ha scritto:

“Ero risultato negativo al Covid ieri, ma positivo oggi. Non ho alcun sintomo. Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi. Pessima idea…”

Ibra dunque è pronto ad affrontare anche questa sfida a modo suo…

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →