“Innamorati di Milano”, l’evento che avvicina le idee e le proposte dei giovani alle istituzioni

Il 14 febbraio l’evento “Innamorati di Milano” raccoglierà le idee e le proposte dei giovani con l’obiettivo di raggiungere le istituzioni.

San Valentino si avvicina e in occasione della data dell’anno più attesa dagli innamorati prende il via a Milano un evento che punta a dare voce agli under 40 che vivono la città in un dialogo nuovo tra di loro e, soprattutto, con le istituzioni. “Innamorati di Milano”, questo il nome dell’iniziativa, è un evento che si svolgerà rigorosamente online proprio il 14 febbraio prossimo: otto tavoli di lavoro aperti a tutti gli under 40 che vorranno prendervi parte durante i quali, col supporto di esperti e moderatori, si discuterà di altrettante tematiche ispirate dalle principali sfide e i principali bisogni dei giovani di oggi:

  • università
  • lavoro
  • diritti e pari opportunità
  • salute
  • sostenibilità
  • sport
  • tecnologia e innovazione
  • cultura e spettacolo

Ogni argomento sarà al centro di un tavolo di lavoro moderato da due giovani attivi nel settore del tema in oggetto e introdotto da un massimo esperto dell’argomento.

L’obiettivo di questi otto tavoli di lavoro che costituiscono l’evento “Innamorati di Milano” è quello di elaborare una serie di proposte che saranno presentate dai moderatori dell’evento al Comune di Milano nel corso di un’assemblea plenaria.

In un momento in cui i giovani si sentono sempre meno rappresentati dalle istituzioni, “Innamorati di Milano” tenterà di colmare quella distanza percepita e creare così un punto di contatto e un modo più semplice per far arrivare ai cosiddetti “piani alti” le idee in arrivo dal basso.

La partecipazione ai tavoli di lavoro di “Innamorati di Milano” è gratuita. Per prendere parte alle discussioni è sufficiente registrarsi a questo indirizzo.

I Video di Blogo