Coronavirus, bollettino 4 ottobre 2020: +2.578 nuovi positivi, 18 decessi e 81 ricoveri

Il bollettino della Protezione Civile sulla diffusione del coronavirus in Italia con i dati aggiornati al 4 ottobre 2020.

Il bollettino diffuso dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute sulla diffusione del contagio da coronavirus COVID-19 in Italia conferma il trend delle ultime settimane e il balzo in avanti fatto nei giorni scorsi. 2.578 i nuovi positivi accertati nelle ultime 24 ore, 266 in meno rispetto a ieri ma a fronte di oltre 26mila tamponi in meno (92.714 contro i 118.932 comunicati ieri e relativi alle 24 ore precedenti).

I dati di oggi confermano anche l’aumento delle persone per cui è stato necessario il ricovero in ospedale (+82 per un totale di 3.287 ricoverate con sintomi) e un lieve aumento delle terapie intensive, che salgono a 303 posti letto occupati (+6 rispetto a ieri). Scendono, invece, i decessi: 18 nelle ultime 24 ore contro i 27 comunicati ieri. 697 persone in più, invece, possono dirsi guarite dall’infezione.

Anche oggi è stata la Campania a far registrare l’aumento più importante (+412 nuovi casi in 24 ore), seguita da Lombardia (+314), Veneto (+261) e Lazio (+244).

Coronavirus, lo schema dei dati del 4 ottobre 2020

Ecco uno schema coi dati più rilevanti del bollettino di oggi sul coronavirus in Italia:

– 2.578 nuovi casi (ieri erano stati 2.844)
– 325.329 casi totali
– 18 morti (ieri erano stati 27)
– 35.986 morti in totale
– XX nuovi guariti (ieri erano stati 1.247)
– 303 persone in terapia intensiva (+6, ieri erano 297)
– 231.914 dimessi e guariti in totale
– 53.839 persone in isolamento domiciliare
– 3.287 persone ricoverate con sintomi (+82, ieri erano 3.205)
– 57.429 attualmente positivi
– 92.714 tamponi effettuati (ieri erano stati 118.932, 11.784.105 in totale)

Coronavirus, la distribuzione in Italia al 4 ottobre 2020

Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:

9.361 in Lombardia (+314)
3.370 in Piemonte (+173)
4.954 in Emilia-Romagna (+179)
4.235 in Veneto (+261)
7.933 nel Lazio (+244)
3.962 in Toscana (+188)
7.400 in Campania (+412)
1.877 in Liguria (+121)
2.897 in Puglia (+151)
941 nelle Marche (+59)
3.247 in Sicilia (+85)
629 a Trento (+34)
851 in Friuli Venezia Giulia (+50)
995 in Abruzzo (+37)
2.279 in Sardegna (+111)
616 a Bolzano (+32)
695 in Umbria (+72)
575 in Calabria (+19)
81 in Valle d’Aosta (+7)
390 in Basilicata (+14)
141 in Molise (+15)

COVID-19 in Italia: le terapie intensive negli ultimi 30 giorni

(Infografica a cura di Paolo Spada)

COVID-19 in Italia: i ricoveri ospedalieri negli ultimi 30 giorni

(Infografica a cura di Paolo Spada)

COVID-19 in Italia: la curva dell’epidemia al 4 ottobre 2020

I controlli delle forze di polizia il 3 ottobre 2020

Dal 1° ottobre scorso il Ministero dell’Interno ha ripreso quotidianamente il bilancio dei controlli effettuati su tutto il territorio nazionale ai fini di assicurare il massimo rispetto delle norme anti-COVID in vigore.

Ieri, 3 ottobre 2020, le forze di polizia hanno verificato 53.118 persone, 186 delle quali sanzionate e 4 denunciate per allontanamento dall’abitazione in violazione dell’obbligo di quarantena. Sul fronte delle attività commerciali, invece, sono stati eseguiti 6.865 controlli: 15 i titolari sanzionati, 2 i provvedimenti di chiusura.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →