Bollettino Coronavirus 27 dicembre: 8.913 nuovi positivi e 298 vittime. Risalgono i ricoveri

Il bollettino coronavirus del 27 dicembre 2020 riflette il drastico calo di tamponi del periodo natalizio: 8.913 nuovi positivi e 298 vittime

Il bollettino diffuso dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute sulla diffusione del contagio da coronavirus COVID-19 riflette il drastico calo dei tamponi legato al Natale. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati “solo” 59.879 tamponi – 20mila in meno del giorno precedente – e da questi sono emersi 8.913 nuovi casi di COVID. Un numero così basso non si vedeva da tempo, così come un numero così esiguo di tamponi analizzati in 24 ore.

La Regione che anche oggi ha registrato il più altro incremento di positivi è il Veneto (+3.337), che resta la Regione col più alto numero di persone attualmente positive (90.021) seguita dalla Campania (80.075, 310 solo nelle ultime 24 ore) e dal Lazio con 76.438 attualmente positivi e 977 casi in più rispetto a ieri. Il Veneto, però, è anche la Regione che ha analizzato più tamponi: 12.851 nelle ultime 24 ore contro i 9.815 del Lazio e i 4.901 della Lombardia.

Oggi il rapporto tra i tamponi eseguiti e i positivi è salito drasticamente al 14,89% rispetto al 12,8% di ieri. Per la prima volta da giorni sono tornati a salire anche i ricoveri, 267 in più rispetto a ieri per un totale di 23.571 persone ricoverate in ospedale con sintomi dell’infezione da COVID. Scendono di due unità i ricoveri in terapia intensiva, ma i nuovi ingressi nelle ultime ore sono stati 148.

Rispetto a ieri si sono registrati più decessi, 298 contro i 261 comunicati il giorno di Santo Stefano.

Coronavirus, lo schema dei dati del 27 dicembre 2020

bollettino coronavirus 27 dicembre 2020

Ecco uno schema coi dati più rilevanti del bollettino di oggi sul coronavirus in Italia:

– 8.913 nuovi casi (ieri erano stati 10.407)
– 2.047.696 casi totali
– 298 morti (ieri erano stati 261)
– 71.925 morti in totale
– 7.798 nuovi guariti (ieri erano stati 9.089)
– 2.580 persone in terapia intensiva (-2, ma 148 nuovi ingressi. Ieri erano 2.582)
– 1.394.011 dimessi e guariti in totale
– 555.609 persone in isolamento domiciliare
– 23.571 persone ricoverate con sintomi (+267, ieri erano 23.304)
– 581.760 attualmente positivi
– 59.879 tamponi effettuati (ieri erano stati 81.285, 26.046.137 in totale)

Coronavirus, la distribuzione in Italia al 27 dicembre 2020

bollettino coronavirus 27 dicembre 2020 mappa

Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:

59.327 in Lombardia (+466)
90.021 in Veneto (+3.337)
31.062 in Piemonte (+470)
80.075 in Campania (+310)
58.175 in Emilia-Romagna (+1.283)
76.438 nel Lazio (+977)
10.800 in Toscana (+227)
33.167 in Sicilia (+682)
53.638 in Puglia (+221)
5.769 in Liguria (+99)
12.190 in Friuli Venezia Giulia (+144)
9.671 nelle Marche (+181)
11.816 in Abruzzo (+25)
16.415 in Sardegna (+96)
3.553 in Umbria (+36)
10.580 a Bolzano (+57)
1.775 a Trento (+86)
8.578 in Calabria (+179)
432 in Valle d’Aosta (+27)
5.959 in Basilicata (+9)
2.319 in Molise (+1)

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →