Covid, 5 nuovi positivi a Pechino: test di massa

I vari distretti di Pechino sono stati allertati a entrare “in modalità di emergenza”, isolando i complessi residenziali dai villaggi

Le autorità locali hanno annunciato test di massa a Pechino dopo la scoperta di un focolaio epidemico di Covid-19 in città dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati cinque nuovi contagi.

In conferenza stampa le autorità sanitarie hanno spiegato che “non si può escludere che ci siano altri casi”. Le misure di prevenzione e controllo sono state inasprite già da venerdì, dopo che per quatto giorni di fila erano state rilevate nuove infezione nella capitale.

Il test di massa riguarderà oltre un milione di persone nei distretti di Pechino considerati più a rischio per i viaggi in Cina nelle vacanze di fine anno. Anche nella provincia di Liaoning sono stati contati nell’ultimo giorno altri sette contagi domestici che si aggiungono ai dieci casi importati rilevati nella Cina continentale, più 15 casi asintomatici, di cui 11 importati.

I vari distretti di Pechino sono stati allertati a entrare “in modalità di emergenza”, isolando i complessi residenziali dai villaggi in cui sono segnalati casi di contagio. Secondo i numeri ufficiali diffusi dalle autorità cinesi, da inizio pandemia sono stati 86.955 i contagi da coronavirus nella parte continentale della Cina e 4.634 i decessi totali di pazienti positivi.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →