Terremoto di magnitudo 4.4 nel Veronese: la scossa avvertita in tutto il Nord

Un piccolo sciame sismico con epicentro nel veronese è stato avvertito alle 15:36 in molte zone del Nord Italia, Milano compresa

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata avvertita alle 15:36 in molte zone del Nord Italia. Come certificato dall’INGV, l’epicentro è stato registrato nel veronese, ma il sisma si è propagato anche in altre città. In totale, le autorità hanno registrato nel giro di pochi minuti qualcosa come 141 segnalazioni da parte di cittadini. Prima della scossa più forte, ce n’erano state altre due: una di magnitudo 3.4 e registrata alle 14:02; la seconda, di magnitudo 2.8, alle 14:44.

I Vigili del Fuoco hanno ricevuto decine di chiamate, ma per fortuna non si segnalano danni a cose o persone. Le segnalazioni si sono intensificate ovviamente dopo la terza e più forte scossa. Un po’ di paura, i pompieri informano che si è trattato principalmente di richieste di informazioni. Su Twitter, utenti da tante città del Nord affermano di aver avvertito chiaramente il sisma: Milano, Bergamo, Venezia, ma anche Ferrara, Modena e Rimini.

I Video di Blogo