Coronavirus, il bollettino dell’8 novembre 2020: +32.616 nuovi casi, +331 morti

Bollettino coronavirus 8 novembre 2020: calano positivi e tamponi rispetto al giorno precedente, il numero dei morti totale sale a 41.394

Sono 32.616 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore (oltre 7mila in meno rispetto al giorno precedente), con 191mila tamponi effettuati (-40mila). I nuovi morti sono 331, 94 in meno rispetto a quelli registrati nella giornata di sabato. Il numero dei contagiati sale complessivamente a 935.104 i contagiati, comprese vittime e guariti. Il totale dei deceduti è di 41.394.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono in tutto 2.749, con un aumento di 115 unità rispetto alle precedenti 24 ore. I nuovi ricoveri negli altri reparti Covid sono 1.331. La Lombardia continua ad essere la regione col maggior numero di nuovi casi (+6.318), a seguire Campania (+4.601) e Piemonte (+3.884).

Covid, Veneto: +3.362 casi e 6 decessi

Il Veneto rimane una delle regioni in cui vige l’allerta più alta. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati +3.362 positivi, per un totale dall’inizio della pandemia che tocca quota 79.269. Gli attualmente malati sono 50.970, mentre i decessi aumentano di 6 unità, con il totale che sale a quota 2.574. Rispetto ai giorni precedenti, meno pressione sugli ospedali: sono 57 i nuovi ricoveri nei reparti non critici, 6 in terapia intensiva (193 in totale).

In Puglia si registrano nelle ultime 24 ore 766 i nuovi casi a fronte di 6.723 tamponi. I casi attualmente positivi sono 17.187, 7.677 i guariti. In Sardegna, a fronte di 4.292 nuovi test, sono risultati +424 positivi nelle ultime 24 ore. In totale, dall’inizio dell’emergenza, sull’isola si contano 12.261 casi di positività.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →