Bollettino Covid 13 gennaio 2021: 15.774 nuovi casi e 507 decessi

Secondo i dati del Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono stati registrati in Italia 15.774 nuovi casi su 175.429

Sono 15.774 i nuovi casi di Covid-19 in Italia nelle ultime 24 ore su 175.429 i tamponi, secondo quanto emerge dal bollettino diramato dal Ministero della Salute. Il tasso di positività, ovvero il numero di contagiati sulla base di quello dei tamponi, scende al 9%. Nelle 24 ore precedenti, i test effettuati erano stati 141.641 e il tasso di positività del 10,05%. Quanto alle vittime, purtroppo, con i 507 morti di oggi il bilancio da inizio pandemia sfonda quota 80mila decessi, raggiungendo per la precisione 80.326 unità.

Covid: giù le terapie intensive

Buone notizie dalle terapie intensive, con 57 pazienti in meno nelle ultime 24 ore. In totale, attualmente sono ricoverati per Covid in terapia intensiva 2.579. I ricoverati negli altri reparti scendono invece di 187 unità, per un totale di 23.525. Le persone in isolamento domiciliare sono 538.670, -5.022 rispetto a ieri.

I contagi regione per regione

Lombardia: 2.245

Veneto: 1.884

Sicilia: 1.969

Lazio: 1.612

Emilia-Romagna: 1.178

Campania: 1.098

Puglia: 1.082

Piemonte: 1.009

Friuli Venezia Giulia: 546

Toscana: 507

Marche: 480

Liguria: 395

Abruzzo: 314

Umbria: 307

Calabria: 283

P.A. Bolzano: 269

Sardegna: 233

P.A. Trento: 175

Basilicata: 72

Molise: 97

Valle d’Aosta: 19

Conte: “Velocità contagio sta aumentando”

Parlando fuori da Palazzo Chigi, il Premier Giuseppe Conte ha espresso tutta la sua preoccupazione per l’emergenza ancora in corsa: “Questa sera dobbiamo prorogare lo stato d’emergenza e anche adottare un decreto legge per rendere il Paese ancora più resistente e resiliente. La velocità del contagio sta aumentando in altri Paese e abbiamo segnali che sta aumentando anche da noi. Le varianti sono molto insidiose”, ha sottolineato.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →