Draghi: “Emergenza sanitaria peggiora, governo deve fare di più”

Draghi: “Emergenza sanitaria peggiora, governo deve fare di più”

Il messaggio del presidente del Consiglio, Mario Draghi, in occasione dell’8 marzo: “Ognuno faccia la sua parte”, chiede il premier

Approfittando della ricorrenza dell’8 marzo, il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha diramato tramite i  canali istituzionali di Palazzo Chigi un video messaggio diretto agli italiani. “Ci troviamo tutti di fronte, in questi giorni, a un nuovo peggioramento dell’emergenza sanitaria – esordisce subito il capo dell’esecutivo –  Ognuno deve fare la propria parte nel contenere la diffusione del virus. Ma soprattutto il governo deve fare la sua. Anzi deve cercare ogni giorno di fare di più”. Draghi ringrazia innanzitutto gli italiani per la pazienza avuta durante questi 12 mesi di restrizioni delle libertà, ma si è poi rivolto direttamente con un encomio nei confronti delle categorie che stanno combattendo il virus in prima fila.

Draghi: “Con i vaccini via d’uscita non lontana”

“La pandemia non è ancora sconfitta – ammette nel videomessaggio inviato anche durante la web conference ‘Verso una Strategia Nazionale sulla parità di genere’ promossa dalla ministra Elena Bonetti (Pari Opportunità) – ma si intravede, con l’accelerazione del piano dei vaccini, una via d’uscita non lontana. Voglio cogliere questa occasione per mandare a tutti un segnale vero di fiducia. Anche in noi stessi”.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →