Slalom gigante di Soelden: Marta Bassino e Federica Brignone prima e seconda

Doppietta azzurra Bassino-Brignone nella prima gara stagionale degli sport invernali

Giornata da incorniciare per lo sci femminile italiano. Marta Bassino ha vinto oggi lo slalom gigante di Soelden (Austria) aggiudicandosi la prima gara stagionale degli sport invernali. Dietro di lei l’altra azzurra e campionessa del mondo Federica Brignone, staccata di 14 centesimi dopo aver recuperato con una seconda manche più brillante rispetto alla prima.

Marta Bassino nella seconda manche è scesa con un tempo di 1:10.15, tra prima e seconda in tutto un tempo di 2:19.69. Per la 24enne sciatrice cuneese questa è la seconda vittoria in Coppa del mondo, dopo quella di novembre scorso sulla neve di Killington (Vermont), negli Stati Uniti.

Sul terzo gradino del podio è salita la temuta avversaria Petra Vhlova, la sciatrice slovacca campionessa mondiale nello slalom gigante ad Are nel 2019, che dopo una prima manche non certo esaltante ha saputo fare meglio nella seconda, chiusa a 1″13 dalla vincitrice. Sesta l’altra italiana Sofia Goggia, rientrata dopo l’infortunio al braccio sinistro, ottava dopo la prima manche, che si piazza a 2″47 da Marta Bassino.

I Video di Blogo

Elena Fanchini in lacrime su Instagram fa presagire il ritiro

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →