SEZIONI
Attualità

Saluto romano in consiglio comunale a Cogoleto nel Giorno della Memoria

Saluto romano in consiglio comunale a Cogoleto, in provincia di Genova, da parte di tre consiglieri di minoranza nel Giorno della Memoria.

28 Gennaio 2021 15:37

Bagarre in aula ieri pomeriggio sul finire del consiglio comunale di Cogoleto, alle porte di Genova, quando durante una votazione tre consiglieri di minoranza – identificati dalla stampa locale come Biamonti, Amedei e Siri – hanno alzato le braccia in quello che anche ai presenti in aula è parso inequivocabilmente un saluto romano, proprio nel Giorno della Memoria per le vittime della Shoah nazista.

Il saluto romano non è passato inosservato neanche in Aula – la seduta era trasmessa in diretta su YouTube – e sul finire del consiglio quel gesto è stato oggetto di un’accesa discussione tra le proteste dei tre consiglieri protagonisti e l’ira del sindaco Paolo Bruzzone il resto della maggioranza. Il vicesindaco Stefano Damonte ha denunciato tutto su Facebook questa mattina, dando così maggiore risalto all’accaduto:

Ieri sera è avvenuta una cosa molto grave, una scena assolutamente vergognosa ad opera di alcuni esponenti della minoranza. Si tratta di gesti (il saluto romano) che devono essere sempre, con forza, condannati, soprattutto quando avvengono in un’aula di Consiglio Comunale e, come se non bastasse, nel giorno della Memoria! Il video della diretta del Consiglio comunale parla da sé e invito tutti i Cittadini a prenderne visione. La mia speranza è che un fatto del genere non debba mai più accadere.

Ieri sera è avvenuta una cosa molto grave, una scena assolutamente vergognosa ad opera di alcuni esponenti della…

Posted by Stefano Damonte on Thursday, January 28, 2021