Naufragio a Lampedusa, l’individuazione dei corpi dalla Guardia Costiera

Le immagini diffuse dalla Guardia Costiera italiana del ritrovamento dei corpi di alcune delle vittime del naufragio avvenuto davanti a Lampedusa il 6 ottobre 2019.

Attraverso l’utilizzo di un robot in grado di operare e riprendere in acqua a profondità importanti, la Guardia Costiera è riuscita ad individuare i cadaveri di alcune delle vittime del naufragio del 6 ottobre 2019 al largo dell’isola di Lampedusa.