Europa e vaccini. L’affondo dell’eurodeputata francese Manon Aubry

Europa e vaccini. L’affondo dell’eurodeputata francese Manon Aubry

Ll’eurodeputata francese Manon Aubry attacca la Commissione UE sulla gestione della campagna di acquisto dei vaccini contro il COVID.

In queste ore è diventato virale l’intervento dell’eurodeputata francese Manon Aubry, co-presidente del gruppo della Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica, risalente allo scorso 10 febbraio. La giovane parlamentare europea in quattro minuti ha fatto a pezzi la gestione europea della campagna di acquisto dei vaccini, riassumendo in modo preciso e tagliente lì dove l’Europa ha fallito.

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →