Basket, playoff Serie A: Varese in semifinale, Milano sul 3-2

La Cimberio chiude i conti contro Venezia, grazie ad un super Sakota, mentre l’EA7-Emporio Armani ha il match point contro Siena, dopo aver dominato gara 5.

La Cimberio Varese è la prima semifinalista del campionato italiano. I lombardi non si sono fatti sfuggire il match point interno, hanno sconfitto per 84-75 l’Umana Venezia ed hanno chiuso la serie sul 4-1. Partita sempre in controllo della formazione di Vitucci, avanti in doppia cifra sin dal primo quarto, senza mai farsi avvicinare pericolosamente dai lagunari: 23 punti per un super Dusan Sakota (5/5 da 2, 3/4 da 3), altri quattro uomini in doppia cifra.

Escluse le due iniziali triple di Clark, subito annullate da Dunston, i padroni di casa sono sempre avanti nel punteggio, piazzando il primo break con la coppia Sakota-Ivanov, Diawara prova a riavvicinare Venezia, ma il massimo è il -6 del 14′, perché prima Polonara e poi De Nicolao spezzano il confronto prima dell’intervallo lungo (51-34 al 20′). Dunston firma il +19 in avvio di ripresa ed è finita qua, nonostante la Reyer ci provi e risalga fino al -9.

I lombardi attendono ora la vincente della serie tra Milano e Siena. L’EA7-Emporio Armani ha dominato la quinta sfida, superando il Montepaschi per 82-67 e portandosi avanti per 3-2 nella serie, con la possibilità di chiudere i conti lunedì in Toscana. La coppia Ioannis BourousisMalik Hairston è fondamentale, così come il buon lavoro difensivo dei padroni di casa, in un match praticamente mai in discussione.

I campioni in carica resistono per un quarto e mezzo, nonostante le disastrose percentuali dal campo, sopravvivendo con i rimbalzi offensivi. Il primo allungo milanese è firmato da Hairston in chiusura di primo tempo, poi nel terzo quarto arriva il parziale di 13-0, chiuso dalla tripla di Bremer e con un paio di buone iniziative di Fotsis, che manda in archivio il confronto. I toscani hanno 12 punti di Sanikidze e 10 di Hackett, ma vanno pesantemente sotto anche a rimbalzo (44-30).

Domenica sera sono in programma le due gare 6 della parte bassa del tabellone: in diretta tv c’è Cantù-Sassari, l’altra sfida è Reggio Emilia-Roma. Entrambe le formazioni in trasferta hanno il match point per andare in semifinale.

Foto Alessia Doniselli