Roma Bio-Eco-Sostenibile: l’arte per l’acqua e l’ambiente di RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz

Sono le acque che straripano, allagano esistenze, si avvelenano d’arsenico e rischiano di diventare proprietà di pochi, al tavolo della mobilitazione nazionale, ad attirare l’attenzione di Roma Bio-Eco-Sostenibile su iniziative come RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz. È la tematica ecologista su clima, energia, inquinamento, riciclo ed ecosostenibilità, che ristagna sul tavolo delle trattative del mondo intero e sta iniziando

di cuttv

Sono le acque che straripano, allagano esistenze, si avvelenano d’arsenico e rischiano di diventare proprietà di pochi, al tavolo della mobilitazione nazionale, ad attirare l’attenzione di Roma Bio-Eco-Sostenibile su iniziative come RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz.

È la tematica ecologista su clima, energia, inquinamento, riciclo ed ecosostenibilità, che ristagna sul tavolo delle trattative del mondo intero e sta iniziando a cambiare atteggiamenti e punti di vista, che spinge giovani talenti emergenti a comunicare attraverso il jazz e la fotografia l’importanza del rispetto per l’ambiente e per un bene prezioso come l’acqua.

Per due giorni, l’1 e il 2 dicembre, dalle 18 alle 24, con RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz al Room 26, e l’appuntamento organizzato dall’associazione Project 33 in collaborazione con il Comune di Roma Capitale, sarà l’arte a mobilitarsi per documentare l’impatto ecologico e arricchirlo di messaggi dal forte impatto emotivo.

RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz percorre la stessa strada del Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010, sul quale gli artisti sono chiamati ad esprimere la loro creatività è il rapporto tra acqua, uomo e ambiente, fortemente connesso allo sviluppo sostenibile del pianeta.

In questo caso saranno il suadente linguaggio della musica e quello dirompente della fotografia a parlare dell’acqua, e del legame indissolubile che non ci possiamo permettere di ignorare e spezzare con l’ecosistema, attraverso l’esibizione di 6 gruppi Jazz che si alterneranno sul palco, e il Progetto Arti Visive (P.A.V.) di un gruppo di fotografi emergenti.

Foto | Flickr

I Video di Blogo