Internazionali di tennis Roma 2013: Nadal in finale con Federer, sconfitti Berdych e Paire, i risultati delle semifinali

Sarà Federer-Nadal la finale degli Internazionali di tennis di Roma 2013. Sconfitti in semifinale Paire e Berdych, entrambi in due set

E’ Rafa Nadal il primo finalista degli Internazionali d’Italia. L’iberico ha sconfitto 6-2; 6-4 senza fatica Thomas Berdych che non è riuscito a replicare la bella prestazione di ieri contro Djokovic. Dopo un primo set dominato grazie a un break ottenuto nel primo game del match, la seconda frazione è stata decisiva sul 4-4 quando Rafa è riuscito ancora una volta a strappare il servizio al ceco.Con quella di domani sono cinque le finali consecutive disputate da Nadal agli Internazionali. Le ultime quattro le ha vinte, sei i successi totali.

In finale, torna la grande classica con Federer. L’elvetico ha sconfitto un ottimo Paire 7-6; 6-4. Nel primo set, Roger ha dovuto rimontare un break di svantaggio sotto 4-3 prima di imporsi 7-5 al tie break dove si è ritrovato nuovamente sotto 5-4. La seconda frazione si decide in avvio con Paire che cede il servizio al terzo gioco. Unico brivido per Federer, la rimonta da 15-40 sul 3-2 in suo favore. Quella di domani sarà la terza finale al Foro per Roger dopo quelle perse nel 2003 con Mantilla e nel 2006 con lo stesso Nadal in cinque set.

Internazionali di tennis 2013: i risultati delle semifinali

Nadal b. Berdych 6-2; 6-4
Federer b. Paire 7-6; 6-4 (La Diretta)

Internazionali di tennis 2013: la presentazione delle semifinali

Centrale esaurito e record d’incasso assicurato al Foro Italico per le semifinali della 70°edizioni degli Internazionali di tennis. E’ la giornata di Sara Errani che affronta la Azarenka alle 14 ma anche dei maschietti. Si comincia con Nadal-Berdych alle 16 circa (ma l’orario può variare) mentre Federer affronta Paire di nuovo in notturna alle 20.

Internazionali tennis Roma 2013: tabellone e risultati aggiornati

Tra le due quella tra Nadal e Berdych è sicuramente la sfida più incerta. Il ceco ieri ha estromesso dal torneo un incerto Novak Djokovic che non è riuscito a chiudere un match già vinto in vantaggio 6-2; 5-3; 30-15. Una bella soddisfazione per Tomas che ha interrotto una striscia di 12 sconfitte consecutive con il serbo e si qualificato per la prima volta in carriera alle semifinali degli Internazionali. Chi invece è abituato a certi traguardi è Rafa Nadal. Contro Ferrer, l’iberico non è sembrato il solito cannibale ma un pò di stanchezza può starci dopo dieci giorni giocati a tutta. Oggi, il sei volte campione di Roma non può permettersi incertezze anche se credo la spunterà di nuovo. Del resto i precedenti parlano chiaro. Nadal è reduce da 13 vittorie consecutive con Berdych al quale, comunque, concedo la possibilità di vincere almeno un set.

Segnata la semifinale serale tra Federer e Paire. E’ davvero un Roger spumeggiante quello che stiamo ammirando al Foro. Appena una settimana fa, l’elvetico usciva agli ottavi di Madrid eliminato da Nishikori. Qui a Roma, finora, è stato un autentico show con sei giochi complessivi lasciati a Starace e Simon e una prestazione solidissima per spegnere l’ardore del polacco Janowicz. Paire ha approfittato del buco in tabellone causato dalle eliminazioni di Murray, Tsonga e Del Potro, quest’ultimo sconfitto proprio dal francese nei quarti. Due finora i precedenti. Entrambe le volte ha vinto Federer, a Basilea e agli Australian Open, senza alcuna difficoltà. Prevedo anche stasera un successo per 2 set a 0 dell’elvetico che vuole tornare in finale al Foro dopo sette anni di assenza. Decisamente troppo per lui…

Foto © Getty Images

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →