Napoli, evasione fiscale da 260 milioni: 5 arresti

L’indagine della Gdf è stata coordinata dalla procura di Torre Annunziata: arrestato gruppo di imprenditori del settore moda.


Avrebbero sottratto al fisco 260 milioni di euro in redditi imponibili non dichiarati ed imposte evase. È quanto emerge da una indagine della Guardia di Finanza di Napoli, coordinata dalla Procura di Torre Annunziata, che ha portato all’arresto di 5 persone, un gruppo di imprenditori del settore moda con catene di negozi monomarca di abbigliamento per teenager.

Le Fiamme Gialle hanno anche posto sotto sequestro beni immobili, società e auto di lusso. Gli indagati dovranno ora rispondere delle accuse di associazione a delinquere finalizzata all’evasione di diritti doganali sull’importazione, emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, frode fiscale e formazione fittizia di capitali aziendali.

Foto | ©TMNews

I Video di Blogo

Video, proteste a Milano: il piccolo (ma rumoroso) corteo in Corso Buenos Aires