Veritometro: Berlusconi e la riforma della Corte Costituzionale “di sinistra”

“La Consulta è costituita in prevalenza da giudici che provengono dalla sinistra” Silvio Berlusconi, 19/2/2011 Scoprite perchè dopo il saltoLa risposta del Pdl al Rubygate? Un’ondata di riforme della giustizia – sostanzialmente tutte quelle minacciate ma mai andate in porto in questi 17 anni. Tra queste anche la riforma della Corte Costituzionale, come ha dichiarato

“La Consulta è costituita in prevalenza da giudici che provengono dalla sinistra”


Silvio Berlusconi, 19/2/2011

Scoprite perchè dopo il salto

La risposta del Pdl al Rubygate? Un’ondata di riforme della giustizia – sostanzialmente tutte quelle minacciate ma mai andate in porto in questi 17 anni.

Tra queste anche la riforma della Corte Costituzionale, come ha dichiarato qualche giorno fa il premier durante un intervento telefonico ad un incontro del Pdl a Cosenza :

“saranno necessari i 2/3 dei componenti per abrogare le leggi in modo da evitare che si ripetano le situazioni oggi, quando il Parlamento discute una legge, la approva e se non piace ai magistrati di sinistra, la impugnano davanti alla Consulta che è costituita in prevalenza da giudici che provengono dalla sinistra e dunque le abroga anche se sono leggi giuste e giustissime”

Il nostro Alessandro aveva dedicato già nel 2009 due post (qui la prima e e la seconda parte) a dimostrare perchè questa tesi di Berlusconi è falsa:

Quattro dei cinque giudici di nomina presidenziale sono stati scelti dal Presidente Ciampi, a sua volta eletto anche da Berlusconi e dalla sua maggioranza. Tre dei cinque giudici di elezione parlamentare sono stati direttamente selezionati dal centro-destra (due sono cari amici personali del Premier e il terzo è uno dei suoi avvocati). Almeno sette giudici costituzionali, quindi, non possono essere considerati “di sinistra”. A questi si dovrebbe aggiungere, quanto meno, il giudice selezionato dal Consiglio di Stato. E arriviamo così ad otto (la maggioranza).

Sembra proprio che Berlusconi non si stanchi mai comparire sul veritometro di polisblog con affermazioni false.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →