Gli italiani al Bilderberg 2013: Emanuele Ottolenghi

Il politologo e accademico al 61° Gruppo Bilderberg

di guido

Il Gruppo Bilderberg si riunisce anche quest’anno, sia pure con qualche novità. E tra politici ed esponenti del mondo della finanza spiccano anche studiosi e accademici – ovviamente “allineati”, secondo l’idea dei complottisti – chiamati a parlare della loro visione del mondo. E visto che, oltre che di economia, si parlerà anche di geopolitica, tra gli italiani è stato chiamato l’accademico Emanuele Ottolenghi.

Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani

Chi è Emanuele Ottolenghi

Nato a Bologna nel 1969, Ottolenghi è probabilmente più noto negli Usa, dove lavora, che da noi. Laurea a Bologna e specializzazione all’università ebraica di Gerusalemme, Ottolenghi è un esperto di politica internazionale e di Medio Oriente. Collaboratore di numerosi giornali, in Italia scrive per L’Unità Liberal e Il Foglio, e in passato per Il Riformista – quantomai trasversale, come si vede. Si intende di think tank avendone fondato uno anche lui, il Transatlantic Institute con sede a Bruxelles.

Attualmente è socio della Fondazione per la Difesa della Democrazia a Washington e ha insegnato all’Oxford Centre per gli studenti ebrei. Scrive sul Daily Mirror e The Guardian, ed è autore di numerosi libri incentrati sui temi del Medio Oriente, e in particolare sull’Iran e sull’antisemitismo.

Lo scorso anno è stato protagonista di una polemica che ha fatto piuttosto discutere negli ambienti accademici, poiché in un articolo ha lanciato dure accuse a Gary Sick, professore alla Columbia ed ex consigliere dei presidenti Ford, Carter e Reagan. Secondo Ottolenghi, le tesi di Sick sui fatti riguardanti la crisi degli ostaggi di Teheran (tra il 1979 e il 1980) era gravata da pesanti inaccuratezze. Ne è seguito un lungo botta e risposta tra i due.

Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani

Franco Bernabè
Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani
Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani
Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani
Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani
Gruppo Bilderberg 2013: gli italiani
Emanuele Ottolenghi
Alberto Nagel
Alberto Nagel
Gianfelice Rocca
Enrico Tommaso Cucchiani
Mario Monti
Mario Monti
Lilli Gruber
Franco Bernabè