Internazionali d’Italia 2013: Fognini e Starace passano e ora affronteranno Nadal e Federer, i risultati delle partite del lunedi

Prima giornata agli internazionali d’Italia. Bella vittoria di Starace su Stepanek, Ora il tennista campano affronterà Federer al secondo turno. Spicca il derby Seppi-Fognini. Ecco i risultati delle partite del lunedi

Bella vittoria di Potito Starace che supera in rimonta Radek Stepanek 4-6; 6-4; 6-3 e approda al secondo turno dove troverà Roger Federer. Il ceco sembrava in controllo della partita poi è arrivata la reazione del tennista di Cervinara che ha fatto sua la partita con due break arrivati sul 5-4 in suo favore nel secondo set e sul 4-3 nel terzo. Grande l’esultanza di Starace che ora avrà tutto il Centrale (o quasi…) a sostenerlo contro il campionissimo elvetico.
Il derby italiano va a Fognini che lotta solo un set con Seppi e bissa il successo di Montecarlo. Ora per Fabio grande sfida con Nadal. Nelle altre partite, sorprende ma non troppo la vittoria di Benoit Paire in tre set su Monaco. Gulbis, reduce dalle qualificazioni, non lascia scampo a Nieminen. Bene Cilic contro il kazako d’Italia Golubev e Jerzy “Jet” Janowicz che ora è atteso da Tsonga Il qualificato spagnolo Montanes affronterà Djokovic grazie al successo su Klizan.

Internazionali d’Italia 2013; i risultati del lunedi

Campo Centrale (dalle 12)

Starace b. Stepanek 3-6; 6-4; 6-3
Fognini – Seppi
Nishikori – Lorenzi (dalle 21)

Supertennis Arena (dalle 11)

Paire b. Monaco 7-6; 1-6; 6-4
Cilic b.Golubev 6-4; 6-2
Kohlschreiber -Raonic (dalle 19)

Pietrangeli (dalle 11)

Gulbis b.Nieminen 6-2; 7-6
Janowicz b.Giraldo 7-5; 6-2

Altri campi

Montanes b. Klizan 3-6; 7-5; 6-3
Kuznetsov b. Malisse 6-3; 2-1 ritiro
Ramos b. Hajek 7-5; 6-0

Internazionali d’Italia 2013: la presentazione del lunedi

Archiviato il prologo domenicale, comincia “ufficialmente” la 70° edizione degli Internazionali d’Italia. In attesa dell’esordio dei big, tra domani e mercoledi, la giornata odierna è dedicata agli italiani cui è dedicato, di fatto, l’intero programma sul Centrale.

Si parte alle 12 con Stepanek-Starace. Potito ha usufruito di una wild card per entrare in tabellone. Il ceco è ancora in ripresa dopo l’operazione al collo. Starace parte non del tutto sconfitto. Chi vince affronta al secondo turno un certo Roger Federer, accolto con grande entusiasmo dal pubblico romano durante i primi due giorni di allenamento sui campi del Foro. A metà pomeriggio, dopo un interessante Venus Williams – Laura Robson, tocca ai nostri alfieri Seppi e Fognini, fronteggiarsi in un altro derby appena un mese dopo quello di Montecarlo dove vinse Fabio al terzo. Per Andreas un accoppiamento sfavorevole visto che deve difendere i punti dei quarti di finale raggiunti nella scorsa edizione. Chi passa comunque, mercoledì, avrà un ostacolo insormontabile, Rafa Nadal, atteso oggi a Roma e galvanizzato dalla vittoria di Madrid.

In serata, alle 21, sempre sul Centrale, un’altra wild card, Paolo Lorenzi affronta Kei Nishikori reduce dalla bella vittoria con Federer negli ottavi di Madrid. Sugli altri campi, spiccano le sfide tra Kohlschreiber e Raonic sulla Supertennis Arena alle 21 e quella tra Nieminen e Gulbis sul Pietrangeli nel primo pomeriggio. Interessante pure il match tra Juan Monaco e Paire.

Foto: Getty Images

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →