Running – Dramma alla Maratona di Chicago

Gli organizzatori avevano avvisato che l’ondata di caldo che ha colpito la citta di Chicago sarebbe stata pericolosa per gli oltre 35mila iscritti alla Maratona cittadina, ma la folla alla partenza è stata enorme. Il gran caldo, combinato con l’umidità superiore all’85%, ha falcidiato gli atleti, oltre 10mila coloro che non sono arrivati al traguardo,


Gli organizzatori avevano avvisato che l’ondata di caldo che ha colpito la citta di Chicago sarebbe stata pericolosa per gli oltre 35mila iscritti alla Maratona cittadina, ma la folla alla partenza è stata enorme.

Il gran caldo, combinato con l’umidità superiore all’85%, ha falcidiato gli atleti, oltre 10mila coloro che non sono arrivati al traguardo, fra cui purtroppo si è contato un morto e oltre 350 persone che hanno dovuto ricorrere al soccorso medico.

L’atleta deceduto si chiamava Chad Schieber ed era giunto da Michigan per partecipare a quella che doveva essere una festa dello sport. Resisi conto della pericolosità della situazione, gli organizzatori hanno provato a bloccare la gara, ma nonostante ogni tentativo, migliaia di corridori hanno continuato fino al traguardo.

Per una volta sapere che la gara è stata vinta dall’atleta keniano Patrick Ivuti non interessa a molti.

I Video di Blogo