Amministrative 2011: i risultati delle Primarie del Pd a Bologna e Napoli

Come da programma ieri Bologna e Napoli hanno votato per scegliere i candidati che tenteranno di evitare che il Pdl conquisti le due amministrazioni comunali ora rette (più o meno) dal Centrosinistra. A Bologna la competizione tra Frascaroli, Zacchiroli e Merola ha visto prevalere Virginio Merola, che ha conquistato il 58,3% dei voti mentre Amelia


Come da programma ieri Bologna e Napoli hanno votato per scegliere i candidati che tenteranno di evitare che il Pdl conquisti le due amministrazioni comunali ora rette (più o meno) dal Centrosinistra.

A Bologna la competizione tra Frascaroli, Zacchiroli e Merola ha visto prevalere Virginio Merola, che ha conquistato il 58,3% dei voti mentre Amelia Frascaroli si è fermata al 36%. Qui la partecipazione al voto è andata oltre le migliori previsioni, coinvolgendo quasi 30 mila elettori.

A Napoli la vittoria è andata ad Andrea Cozzolino, con il 37,3%. Secondo classificato il favorito Umberto Ranieri con il 34,6%. Nella capitale della Campania non sono mancate le polemiche, legate a brogli e presunte irregolarità nei seggi denunciati da Mancuso e Cozzolino.

Ora, terminata la faticosa e macchinosa fase delle primarie di coalizione, a Napoli e Bologna iniziano le vere rogne: costruire una alleanza elettorale e un programma. E magari cercare di battere i candidati del Pdl alle prossime elezioni amministrative!