Veritometro: Berlusconi, Ruby e le minorenni – aveva ragione Veronica Lario

“‘Mio marito frequenta minorenni” Veronica Lario, maggio 2009 Scopri perchè dopo il saltoOggi parliamo di Ruby, Bunga bunga e festini ad Arcore con Nicole Minetti, ma si fa in fretta a dimenticare il momento in cui tutto questo è cominciato. E se una data di inizio può essere individuata, probabilmente coincide con quella dell’e-mail di

“‘Mio marito frequenta minorenni”

Veronica Lario, maggio 2009

Scopri perchè dopo il salto

Oggi parliamo di Ruby, Bunga bunga e festini ad Arcore con Nicole Minetti, ma si fa in fretta a dimenticare il momento in cui tutto questo è cominciato. E se una data di inizio può essere individuata, probabilmente coincide con quella dell’e-mail di Veronica Lario all’Ansa del maggio 2009, poco dopo lo scoppio del caso Noemi:

Non posso stare con un uomo che frequenta le minorenni. Chiudo il sipario sulla mia vita coniugale. Io e i miei figli siamo vittime e non complici di questa situazione. Dobbiamo subirla, e ci fa soffrire…Non posso più andare a braccetto con questo spettacolo”

Ovviamente qualche settimana dopo Berlusconi smentisce, con un’intervista al giornale di famiglia “Chi” (“mai frequentato minorenni“). Ora, dopo la valanga di intercettazioni rese pubbliche (qui il pdf di 389 pagine del tribunale) e la notizia recentissima delle 100 telefonate tra Berlusconi e Ruby Karima El Mahroug Rubacuori, possiamo dirlo forte, senza timore di smentita.

Veronica Lario aveva ragione, Berlusconi mentiva.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →