Atp di Madrid 2013 | Nadal vs Ferrer 4-6 7-6 6-0 | Risultato Finale

Il quarto di finale del torneo ATP di Madrid sarà seguito da Outdoorblog con aggiornamenti e foto in tempo reale.

di antonio

18:09 – Nadal batte Ferrer in tre set. David è crollato nel terzo set dopo aver sprecato una ghiotta occasione nel secondo. Nadal non è al massimo della forma, ma ha approfittato del blocco mentale del suo avversario, sempre in difficoltà quando incontra il maiorchino. Nadal affronterà in semifinale il vincente della sfida tra Andujar e Nishikori.

18:02 – Nadal si porta sul 5-0
” width=”620″ height=”350″ class=”alignleft size-thumb_620x350 wp-image-94479″ />

17:55 – 4-0 per Nadal che si trova ad un passo dalla semifinale

17:52 – Nadal fa 3-0, Ferrer sembra alle corde

17:49 – Ferrer perde anche il servizio e mostra chiari segni di difficoltà

17:43 – Nadal annulla una palla break e va sull’1-0 nel terzo set

17:34 – Nadal vince il set, si va al terzo. Ferrer deve mangiarsi le mani per l’occasione sprecata sul 6-5 in suo favore

17:27 – Nadal resta aggrappato al match, si va al tie break

17:21 – Ferrer va sul 6-5 senza problemi

17:18 – Perde ancora il servizio Nadal che continua a giocare con percentuali molto negative sulla seconda di servizio!

17:11 – E Ferrer commette due errori gravi perdendo il servizio…5-4 per Nadal

17:06 – Ace di Nadal che chiude il game, 4-4

17:01 – Nadal si riprende il break, non molla il maiorchino 3-4

16:58 – Altro break di Nadal, il match potrebbe esser giunto ad una svolta

16:50 – Ferrer si porta sul 3-2 sfruttando il servizio

16:47 – Contro break di Ferrer! Il servizio di Nadal continua a fare acqua da tutte le parti, 2-2 nel secondo set


16:40Break di Nadal! Finalmente un bel game giocato dal maiorchino che vince a 0 e si porta 2-1

16:37 – Pareggi i conti Nadal, 1-1

16:35 – Male ancora Nadal che dopo 9 minuti di gioco perde il primo game sbagliando molto

16:23 – Ferrer vince il primo set! 6-4 il punteggio, Nadal è stato troppo morbido in varie occasioni

16:17 – Game veloce vinto da Ferrer che va sul 5-4

16:14 – Nadal pareggia dopo un momento difficile nel set, 4-4

16:04 – Contro break di Nadal! Il numero 5 del mondo gioca bene gli ultimi due punti prendendo in contropiede Ferrer che era sceso a rete

16:03 – Con qualche difficoltà Nadal sfrutta il servizio e si porta sul 2-4

15:57 – Ferrer prende il largo, 4-1


15:54 – Break di Ferrer! Nadal recupera da 0-40, ma poi si innervosisce per un richiamo dell’arbitro (violazione del tempo) e subisce il ritorno di Ferrer

15:44 – Ferrer sfrutta ancora il servizio e si porta sul 2-1. Gara molto equilibrata, finora.

15:40 – Nadal pareggia i conti, 1-1

15:35 – Ferrer vince a 30 il primo game e tiene il servizio

15:31 – Inizia il match!

15:07 – Siamo in attesa dell’inizio della partita

La giornata di ieri a Madrid è stata contrassegnata dall’eliminazione di Roger Federer, ancora non al meglio della condizione. Lo svizzero è stato eliminato in tre set dal giapponese Kei Nishikori (ATP 16). Rafael Nadal va invece come un treno anche davanti ai propri tifosi e dopo l’esordio in poco più di un’ora contro il francese Paire (battuto 6-3 6-4), il n.5 del mondo si è sbarazzato del russo Michail Youzhny, n.29 del ranking Atp, al quale ha concesso solo 5 game.

Atp Madrid 2013: tabellone e risultati aggiornati

In realtà lo spagnolo è sembrato piuttosto nervoso e polemico con l’arbitro che lo ha dovuto richiamare per time violation sul servizio. Ad ogni modo la pratica archiviata con un netto 6-2 6-3 anticipa di 24 ore il confronto dei quarti di finale che lo vedrà di fronte al suo connazionale, David Ferrer, numero 4 del ranking mondiale. Si tratta dell’ennesimo derby iberico tra Nadal e il suo amico. Ferrer ha recuperato un break di svantaggio ad Haas al terzo e si è imposto con un 6-4 finale, al termine di una sfida molto combattuta. Nadal è la bestia nera di Ferrer: il maiorchino ha battuto il suo connazionale 17 volte perdendo in quattro occasioni.

L’ultimo confronto ha avuto luogo ad Acapulco dove Nadal vinse con il punteggio di 6-0 6-2 conquistando il 38° trofeo sulla terra per il mancino di Manacor (52/o titolo in carriera, fu una sorta di ‘vendetta’ contro colui che l’ha sostituito al quarto posto del ranking mondiale). Nadal strappò il titolo al campione uscente senza troppe difficoltà. Nadal quest’anno ha vinto 4 titoli giocando nel complesso 6 finali, ma non è al top della condizione per i soliti problemi al ginocchio. Ecco le sue parole dopo il match vinto negli ottavi:

“Finché ce la faccio, vado avanti. Se i dolori saranno tali da impedirmi di proseguire, dovrò prendere una decisione per risolvere definitivamente la questione. Ora, facendo alcuni movimenti, avverto un po’ di fastidio. Da fuori, è facile parlare e valutare la situazione. Io domani ho i quarti di finale Roland Garros? Se non si arriva bene a Parigi, non si può. Ma la cosa veramente negativa sarebbe restare fuori 7 mesi”.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →