Turismo sessuale in Thailandia: cittadino veronese arrestato alle Canarie

Un cittadino italiano è stato arrestato alle isole Canarie in esecuzione di un mandato d’arresto internazionale emesso dalle autorità thailandesi: è accusato di violenza sessuale su minori.


Un cittadino italiano residente in provincia di Verona è stato arrestato in queste ore alle isola Canarie, in Spagna, in esecuzione di un mandato di arresto internazionale emesso dalle autorità thailandesi con l’accusa di gravissimi reati sessuali ai danni di minori.

L’indagine, condotta dalla squadra mobile di Verona, era iniziata circa un paio di anni fa, nel 2010, quando l’uomo era rientrato in Italia dopo un viaggio in Thailandia e le autorità italiane erano state avvisate del procedimento penale in corso all’estero a carico del soggetto.

Mentre l’uomo veniva tenuto d’occhio dai militari italiani, dalla Thailandia è arrivato altro materiale contro di lui: questo è bastato alla squadra mobile di Verona per chiedere che l’uomo venisse perseguito in territorio nazionale per i delitti commessi all’estero. Nel frattempo, però, lui si è spostato all’estero – in Spagna – ed il mandato di arresto internazionale è stato diramato.

L’uomo, ora in manette alla Isole Canarie, è in attesa di essere estradato in Thailandia, dove lo attende un processo per i gravi reati che gli vengono contestati.

Via | Corriere del Veneto