Atp Madrid 2013 | Nadal batte Youzhny 6-2, 6-3 e va ai Quarti

Sul campo “Manolo Santana” di Madrid Rafael Nadal ha vinto contro il russo Mikhail Youzhny.

Rafael Nadal ha vinto 6-2, 6-3 contro Mikhail Youzhny nel match degli Ottavi di finale dell’Atp di Madrid 2013, ma il risultato non inganni: lo spagnolo non è stato per niente brillante contro il russo, anzi, a tratti è sembrato in difficoltà e anche nervoso e polemico con l’arbitro (su una palla aveva ragione, ma ha esagerato con i suoi tic in battuta) che lo ha dovuto richiamare per time violation sul servizio.

Vedremo come si comporterà il maiorchino contro avversari più forti a partire dai Quarti, dove incontrerà il vincente della sfida tra David Ferrer e Tommy Haas.

16:47 – Nadal chiude il match con un break che lascia Youzhny a 15 sul suo servizio. 6-2, 6-3 dunque per lo spagnolo che vola dritto ai Quarti di finale.
Ecco i numeri del secondo set

 

16:44 – Nadal tiene il servizio senza troppi problemi e va sul 5-3. Youzhny serve per cercare di allungare il match.

16:40 – 4-3 per Nadal che ottiene un contro-break, ma è fortunato perché Youzhny prima gli regala la palla-break mandando la palla sulla rete e poi il punto del break sbagliando uno smash. Lo spagnolo non sta giocando bene, ma il russo non riesce ad approfittare fino in fondo delle difficoltà dell’avversario.

16:36 – Break di Youzhny! Il russo si è ritrovato con due palle-break, la prima annullata da un suo lungolinea finito fuori di poco. Il punto decisivo lo ha ottenuto grazie a una palla di Nadal finita sul nastro e tornata indietro. Ora è molto nervoso Nadal e sta sbagliando parecchio. 3-3 nel secondo set.

16:30 – Youzhny tiene il servizio ai vantaggi, ma Nadal è inviperito con l’arbitro (e ha anche ragione) perché ha dato per buona una palla che era chiaramente fuori. 3-2 ora per lo spagnolo che si è visto annullare due palle-break in questo game.

16:23 – Tiene il servizio Nadal dopo aver annullato una palla del contro-break di Youzhny. Intanto lo spagnolo si è beccato un warning per time violation già minacciato in precedenza dall’arbitro. Nadal ha aggiunto un nuovo tic ai suoi già famosissimi riti: pulisce la linea di fondo campo.

16:16 – Break per Nadal che si è ritrovato con tre palle break e Youzhny è riuscito ad annullarne solo due. 2-1 ora per Nadal che va a servire.

16:13 – Tiene il servizio Nadal, nonostante un paio di errori davvero clamorosi e certamente non da lui. 1-1.

16:09 – Youzhny tiene il servizio a zero nonostante il pubblico sia molto, molto rumoroso. 1-0 per il russo nel primo set.

16:03Rafael Nadal ha vinto 6-2 il primo set in 31 minuti. In tutto il set Youzhny ha ottenuto solo tre punti in risposta sul servizio dello spagnolo. Troppo arrendevole il russo.

15:59 – Un altro break di Nadal, 5-2 per lui e ora va a servire per il set. Troppo prevedibile Youzhny e quando prova a fare qualcosa di diverso, come una palla corta, Nadal lo brucia con lo stesso colpo.

15:55 – 4-2 per Nadal che oggi sta giocando meglio di ieri deliziando il pubblico con i suoi colpi.

15:50 – Molti errori di Nadal nel quinto game consentono a Youznhy di tenere la battuta, resta il break di vantaggio dello spagnolo, 3-2.
Intanto a vedere la partita è arrivato il calciatore del Real Madrid Sergio Ramos con un boato da parte del pubblico.

 

15:48 – Tiene il servizio senza problemi Nadal (e senza beccarsi il warning!) e vola sul 3-1.

15:45 – Durante la pausa l’arbitro ha detto a Nadal di attenersi ai 25 secondi per il servizio. Ma come sanno tutti, lo spagnolo se non finisce prima tutti i suoi riti non batte…

15:43 – Già al terzo game ecco il break di Nadal, 2-1 ora per il maiorchino.

15:39 – Nadal tiene la battuta a zero e va subito sull’1-1. Il vento a Madrid si fa sentire.

15:35 – Youzhny riesce a tenere il servizio e va sull’1-0.

15:32 – Partita iniziata, è Youzhny il primo al servizio

15:29 – I giocatori in campo stanno ultimando il riscaldamento.

15:28 – Qualche minuto di attesa ancora per l’inizio del match.

Nadal – Youzhny in diretta | Atp Madrid 2013 – Ottavi di finale

L’unico derby spagnolo degli Ottavi di Finale dell’Atp di Madrid 2013 è quello tra Daniel Gimeno-Traver e Pablo Andujar. Rafael Nadal, invece, trova sulla sua strada il russo Mikhail Youzhny che ieri ha eliminato un po’ a sorpresa Nicolas Almagro.
Seguiremo il match tra Nadal e Youzhny in diretta qui su Outdoorblog.it con la nostra cronaca testuale, le immagini e il risultato aggiornato in tempo reale a partire dalle 15:15.

Atp Madrid 2013: il tabellone e tutti i risultati aggiornati

Rafa ha fatto il suo esordio ieri al torneo di Madrid 2013 e si è liberato in due set dell’irascibile francesino Benoit Paire, che tuttavia è riuscito a tratti a mettere in difficoltà il mancino di mancar grazie ad alcuni colpi imprevedibili e a un tipo di gioco più da esibizione al Circolo che da torneo Atp, certamente bello da vedere, ma poco efficace, soprattutto contro uno dei più forti giocatori al mondo.

Nadal ha dunque battuto 6-3, 6-4 Paire e, subito dopo, Youzhny ha lottato tre set con Almagro per avere la meglio e accedere agli Ottavi. Il russo ha vinto il primo set 7-6, poi è andato sotto 6-4 nel secondo e infine ha chiuso 6-2 il terzo aggiudicandosi il match. Youzhny è entrato in scena in questo torneo al secondo turno e prima di Almagro ha eliminato l’azzurro Fabio Fognini, anche in questo caso in tre set: 7-6, 2-6, 7-6.

Finora Nadal e Youzhny si sono incontrati tredici volte: nove le vittorie per il maiorchino, quattro per il moscovita.
Youzhny, che a giugno compie 31 anni, ha vinto contro Nadal ai Quarti di finale a Dubai nel 2004 e nel 2007, sempre ai Quarti degli Us Open nel 2006 e in finale a Chennai, in India, nel 2008 (in quel caso si impose addirittura 6-0, 6-1).

Nadal, invece, si è imposto tutte le altre volte e cioè a Doha nel 2006 e nel 2012, nel agli Australian Open e a Roma, in Italia di nuovo nel 2007, anno in cui ha vinto contro il russo anche a Wimbledon e a Parigi, poi di nuovo sull’erba di Wimbledon nel 2008 e in semifinale agli US Open nel 2010.
L’ultimo match tra i due è quello dei Quarti di Doha del 2012, quando Nadal ha vinto 6-4, 6-4.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →