Atp Madrid 2013: Rafael Nadal batte Benoit Paire 6-3, 6-4 e va agli Ottavi

Agli Ottavi Nadal incontrerà Nicolas Almagro o Mikhail Youzhny.

Buon esordio di Rafael Nadal al Mutua Madrid Open 2013, lo spagnolo batte in due set il francese Benoit Paire, ma il match non è stato così facile come potrebbe sembrare dal risultato 6-3, 6-4 per il maiorchino. Il transalpino ha un gioco spettacolare e a tratti imprevedibile, ma è pur sempre il numero 37 del mondo contro Nadal, numero 5 destinato a riprendere le sue posizioni abituali.
Agli Ottavi lo spagnolo potrebbe ritrovarsi in un derby contro Nicolas Almagro che però deve ancora giocare contro Mikhail Youzhny.

16:59 – Nadal vince il match con Benoit Paire 6-3, 6-4 e va agli Ottavi. Nell’ultimo game lo spagnolo si è trovato sotto 0-30, ma ha prontamente recuperato e ha subito sfruttato il primo match point chiudendo con uno smash. Ecco i numeri del secondo set.

16:53 – Arriva il break per Nadal! 5-4 per lo spagnolo che ora serve per il match.

16:50 – Tiene la battuta a zero Rafael Nadal, che adesso deve trovare il break se vuole chiudere set e partita.

16:46 – Va sul 4-3 Benoit Paire. Il francese ha dei colpi veramente belli, soprattutto le palle smorzate e i drop, gioca quasi come se fosse a un’esibizione risultato a volte un po’ imprevedibile per Nadal che tuttavia riesce sempre in qualche modo a rimediare.

16:42 – Nadal tiene ancora il servizio, questa volta mette anche a segno due ace e va sul 3-3.

16:37 – 3-2 per Paire che ha tenuto il servizio chiudendo con un ace.

16:35 – Con tantissima fatica Nadal è riuscito a tenere il servizio e ad andare sul 2-2. Lo spagnolo ha dovuto annullare anche una palla break a Paire con un colpo bellissimo dopo uno scambio interminabile che nessuno dei due voleva mollare.

16:26 – Paire tiene il servizio a zero e va sul 2-1.

16:24 – Nadal tiene la battuta a 15 e va sull’1-1. Il 15 del francese è una bella palla corta, apprezzata anche dal pubblico del Centrale di Madrid che di solito lo fischia…

16:22 – Paire tiene il servizio nel primo game del secondo set. Il francese ha annullato una palla break a Nadal, poi, ai vantaggi, una palla dello spagnolo finita sul net è tornata indietro e Paire si è aggiudicato il game.

16:15 – In 42 minuti Rafael Nadal chiude il primo set 6-3.

16:11 – Tiene il servizio a zero Paire, ma adesso Nadal serve per il set.

16:08 – Si va ai vantaggi anche nel turno di battuta di Nadal che tuttavia riesce a tenere il servizio. Molto nervoso il francese, sempre sul punto di spaccare qualcosa… la racchetta è la prima indiziata, ma ha seriamente rischiato di farsi male ai piedi colpendosi troppo forte per togliere la terra. 5-2 per Nadal.

16:01 – Arriva il primo break del match e Nadal si porta sul 4-2. Tre palle break per lui in questo game in cui Paire ha commesso due doppi falli. Alla fine Nadal ha chiuso con un bellissimo passante dopo un lungo scambio.

15:52 – Tiene ancora il servizio senza problemi Nadal che va sul 3-2. Il pubblico è tutto per lui, Paire dice che di solito si esalta quando ha tutti contro.

15:49 – Paire tiene il servizio di nuovo ai vantaggi. Un doppio fallo e un ace per lui in questo turno di battuta. 2-2.

15:43 – Molto più rapido Nadal a tenere il suo servizio, 2-1 per lo spagnolo.

15:41 – Con molta sofferenza Benoit Paire tiene il servizio ai vantaggi. Molto lungo il game iniziato bene dal francese, ma poi Nadal ha ottenuto una palla break e Paire ha cambiato racchetta riuscendo infine a tenere il suo turno di battuta.

15:35 – Nadal si porta subito sull’1-0 tenendo il servizio a 15 e facendo anche un ace.

15:32 – Partita cominciata, batte per primo Rafael Nadal.

15:27 – Tra pochi minuti inizierà il match tra Nadal e Paire.

15:25 – I giocatori sono arrivati al Centrale “Manolo Santana” e stanno ultimando il riscaldamento.

15:15 – L’inizio del match è slittato di un quarto d’ora rispetto all’orario programmato. Si dovrebbe cominciare alle 15:30.

Nadal – Paire in diretta ! Atp Madrid 2013

Il torneo Atp di Madrid 2013 giunge alla sua terza giornata ed entra in scena un protagonista molto atteso: Rafael Nadal scende in campo alle 15:15 contro Benoit Paire, il francese che nel turno precedente ha eliminato il brasiliano Joao Souza, proveniente dalle qualificazioni, battendolo 6-1, 7-6.
Chi si aggiudica la partita affronta nel terzo turno il vincente della sfida tra Mikhail Youzhny e Nicolas Almagro.

Il tabellone del torneo Atp Madrid 2013

Nadal e Paire si sono incontrati finora una sola volta e molto di recente: due settimane fa all’ATP 500 di Barcellona. Il maiorchino ha vinto in rimonta il primo set 7-6(2) e poi il secondo set con più facilità 6-2.

Sarà interessante vedere come si comporterà il pubblico, ieri poco gentile con Djokovic, nei confronti di Nadal che l’anno scorso ha polemizzato parecchio con gli organizzatori di questo torneo che avevano optato per la terra blu. Nel 2012 a Madrid Nadal è stato eliminato agli Ottavi da Verdasco.

Paire, classe 1989 e numero 37 al mondo, quest’anno è arrivato in finale a Montpellier, perdendo contro Richard Gasquet 6-2, 6-3, poi ha vinto il torneo di Le Gosier battendo in finale l’ucraino Sergiy Stakhovsky 6-4, 5-7, 6-4.
Per quanto riguarda i tornei più importanti con i big del tennis mondiale, non ha mai fatto molta strada: agli Australian Open è uscito subito, eliminato da Federer 6-2, 6-4, 6-1, a Rotterdam si è ritirato a match in corso contro Marcos Baghdatis, ad Acapulco è stato sconfitto dal nostro Paolo Lorenzi 4-6, 6-3, 6-4, a Indian Wells è uscito al terzo turno per mano del connazionale Gilles Simon, a Montecarlo ha perso di nuovo contro Gasquet, poi a Barcellona, come detto, ha capitolato contro Nadal.

Lo spagnolo, invece, dopo essere tornato in campo a febbraio, a Vina del Mar, in seguito ai problemi al ginocchio che lo hanno tenuto a lungo lontano dai tornei, quest’anno ha vinto i tornei di San Paolo, in finale contro David Nalbandian, Acapulco, sconfiggendo David Ferrer, Indian Wells, in finale contro Juan Martin Del Potro, e Barcellona contro Almagro. A Montecarlo è arrivato in finale e per la prima volta dopo otto anni ha perso, sconfitto da Djokovic.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →