Vittoria del Pdl o sconfitta dell’Italia? Il voto di fiducia al governo visto dalla Rete

E alla fine il Caimano è riuscito a rimanere a galla, anche se non si sa per quanto tempo e quale sarà il prossimo colpo di coda dell’agiato rettile lombardo. La votazione della Camera dei deputati e le conseguenti polemiche in merito ad acquisti, cambi di casacca e voltafaccia vari troveranno spazio sulle prime pagine


E alla fine il Caimano è riuscito a rimanere a galla, anche se non si sa per quanto tempo e quale sarà il prossimo colpo di coda dell’agiato rettile lombardo. La votazione della Camera dei deputati e le conseguenti polemiche in merito ad acquisti, cambi di casacca e voltafaccia vari troveranno spazio sulle prime pagine di tutti i quotidiani di domani.

Intanto, oggi, possiamo anticipare i commenti e le reazioni del 15 dicembre sfogliando le homepage dei siti di informazione, che naturalmente cambieranno in caso di eventi inattesi e imponderabili.

Per Il Giornale Il governo ha vinto, Fini è sconfitto e i futuristi sono già spaccati (ma al sondaggio sul voto di fiducia hanno partecipato solo 4 lettori). Più pacato (…) Libero, che mette le mani avanti annunciando i dolori della Lega e la prossima candidatura di Vendola a leader della sinistra (buone notizie insomma). Per Il Tempo Berlusconi vince anche alla Camera mentre i finiani crollano e scatta la rissa.

Sobria fino alla tristezza la home dell’Unità, che in attesa degli eventi riporta l’invito dei deputati Pdl a Fini “dimettiti coglionazzo”. Repubblica preferisce aprire con i gravi scontri che si stanno verificando a Roma, con feriti e veicoli incendiati (qui trovate le foto di 06 blog), mentre in molti capoluoghi si svolgono manifestazioni contro il Governo. Anche il Fatto mette in evidenza i tafferugli di Roma, sottolineando che la polizia è a corto di mezzi (causa tagli) e che Bossi avrebbe aperto ad un accordo con l’Udc di Casini, dopo la fiducia per il rotto della cuffia.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →