Barack Obama arriva a Milano

Il 9 maggio, in occasione del summit internazionale sulla food innovation a Milano.

Barack Obama, ex Presidente USA, sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2017 di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, il summit internazionale sulla food innovation che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio (FieraMilano Rho). L’ex Presidente degli Stati Uniti sarà a Seeds&Chips il 9 maggio, dove terrà uno speech e un talk con Sam Kass, chef-consigliere dell’ex Presidente USA e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca.

Ideato e curato da Marco Gualtieri, Seeds&Chips – quest’anno alla terza edizione – punta a fare di Milano la capitale internazionale della food innovation, raccogliendo l’eredità di Expo per far fronte a una delle maggiori sfide globali: il cambiamento climatico e l’approvvigionamento di cibo in un pianeta sempre più popolato e con risorse sempre più scarse. Dalle nuove tecniche di produzione alimentare, alla nutrizione del futuro fino alla food security e al diritto al cibo, sano, sostenibile e accessibile a tutti, Seeds&Chips affronterà tutti gli aspetti delle sfide alimentari mondiali.

“Siamo onorati che l’ex Presidente Barack Obama venga per la prima volta a Milano per Seeds&Chips: è un importante segnale di attenzione verso Milano, l’Italia e il percorso iniziato con Expo 2015. Con l’intervento dell’ex Presidente Obama a Seeds&Chips Milano torna protagonista per le food policies a livello internazionale. Nel 2015 Expo ha puntato i riflettori su Milano: oggi abbiamo la responsabilità di portarne avanti l’importante eredità – commenta Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips –E’ fondamentale trovare soluzioni per affrontare le grandi sfide legate all’aumento della popolazione globale, alla food security, alla sostenibilità e al climate change: sono convinto che Milano e l’Italia possano diventare punto di riferimento internazionale per i temi dell’innovazione e della ricerca in questo campo”.