Milano, sgozzato in un negozio di tappeti: caccia al killer di Gorijan Parviz

Il cittadino iraniano Gorijan Parviz è stato sgozzato nel suo negozio di tappeti orientali a Milano, in piazza Tripoli.


    12.20 – Gli inquirenti hanno accertato che alla vittima sono stati portati via il telefono cellulare e il portafogli. Questi particolari fanno avvalorare l’ipotesi di una rapina finita in tragedia, ma è ancora presto per escludere una messa in scena per coprire un altro movente.

Omicidio a Milano, nel magazzino di un negozio di tappeti orientali in piazza Tripoli. Il titolare del locale, il cittadino iraniano Gorijan Parviz, 79 anni, è stato trovato morto con una profonda ferita da arma da taglio al collo e una alla testa, sgozzato da ignoti nella tarda serata di ieri.

A lanciare l’allarme, intorno alle 23, è stato il figlio del commerciante, arrivato nel magazzino dopo che non riusciva a mettersi in contatto col genitore. All’arrivo dei soccorsi non c’è stato nulla da fare: l’anziano era già morto.

Del caso si stanno occupando gli agenti della Squadra Mobile di Milano, che stanno interrogando i familiari e gli amici della vittima nel tentativo di ricostruire le sue frequentazioni e le sue ultime ore di vita e cercare di dare un movente a questo delitto.

Le indagini proseguono.

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →