NBA playoff 2013: Belinelli fantastico in gara 7, Chicago al secondo turno

L’azzurro segna 24 punti nella settima e decisiva partita ed i Bulls sbancano Brooklyn, superando così il turno. Ora c’è la sfida ai campioni in carica di Miami.

Un italiano al secondo turno di playoff NBA: è Marco Belinelli. L’azzurro migliora il record italiano nella post-season e segna 24 punti nella settima e decisiva partita della serie, trascinando i suoi Chicago Bulls al successo esterno a Brooklyn. Dopo un grande inizio, il ‘Beli’ è decisivo nel finale, con nove punti negli ultimi 4 minuti. Il migliore in campo è, però, Joakim Noah: 24 punti, 14 rimbalzi e 6 stoppate, mentre ai Nets non basta un buon Deron Williams.

Nonostante le assenze di Deng e Hinrich, è la squadra ospite a prendere il comando del confronto, mettendo in campo un’energia decisamente superiore agli avversari. Inizia fortissimo l’azzurro (10 punti e 4 rimbalzi in 12′), con la prima doppia cifra di vantaggio dei Bulls, proprio grazie ad un gioco da tre punti dell’ex Fortitudo. Deron Williams è l’unico a trovare con continuità il canestro per i Nets, ma l’inerzia del confronto non cambia.

Chicago domina sotto i tabelloni con un Noah devastante, il finale di tempo è firmato da Boozer e la squadra di Thibodeu vola a +17 (44-61) all’intervallo lungo, mentre Brooklyn entra negli spogliatoi tra i fischi del proprio pubblico. I padroni di casa tornano in campo con un altro atteggiamento: Evans porta difesa, Gerald Wallace buca la retina dall’arco e la partita si riapre. Parziale di 21-8 ed i Nets sono a -4 (65-69) a 5’29” dalla fine del terzo quarto.

C’è, però, sempre il francese a tenere davanti i suoi: punti, rimbalzi e stoppate, con un’energia incredibile, per un giocatore non al meglio per la fascite plantare. I Bulls ritrovano la doppia cifra di vantaggio, poi è un super Belinelli a respingere gli ultimi assalti dei newyorkesi: prima una tripla frontale, poi una penetrazione al ferro e l’impresa e, infine, il 4/4 dalla lunetta per mandare i titoli di coda. Chicago è al secondo turno, ora c’è Miami.

I risultati della notte (4 maggio 2013):

Brooklyn Nets-Chicago Bulls 93-99 (serie 3-4)

Il tabellone del secondo turno:

EASTERN CONFERENCE
Miami Heat-Chicago Bulls (gara 1, martedì 7 ore 1 italiane)
New York Knicks-Indiana Pacers (gara 1, domenica 5 ore 21.30)

WESTERN CONFERENCE
San Antonio Spurs-Golden State Warriors (gara 1, martedì 7 ore 3.30)
Oklahoma City Thunder-Memphis Grizzlies (gara 1, domenica 5 ore 19)

Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls

Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls

Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls
Guarda la fotogallery di gara 7 tra Brooklyn Nets e Chicago Bulls

Ultime notizie su NBA - Basket

Tutto su NBA - Basket →