Satira: non spariamo “castate”

Oggettivamente la compravendita dei parlamentari non è un gran bello spettacolo per l’opinione pubblica. Pionati di vomitoGianni Letta che tradisce Berlusconi? Il fido consigliere che lo critica alle spalle e lo pugnala per sostituirlo? Il Cav non può credere sia vero, ma il tarlo del dubbio si insinua. Non tutti i ciambellani riescono col bucoVerdini

di ulisse

Oggettivamente la compravendita dei parlamentari non è un gran bello spettacolo per l’opinione pubblica. Pionati di vomito

Gianni Letta che tradisce Berlusconi? Il fido consigliere che lo critica alle spalle e lo pugnala per sostituirlo? Il Cav non può credere sia vero, ma il tarlo del dubbio si insinua. Non tutti i ciambellani riescono col buco

Verdini virilmente: “Il Quirinale? Me ne frego”. Ormai i toni sopra le righe fanno ‘figo’, sono quasi di moda. E questa settimana ne sentiremo di tutti i colori. Fascio-n week

Il Pd vuole prendere spunto da Fazio e Saviano per scaldare i cuori dell’elettorato di sinistra. Bersani sta progettando un format simile su YouDem, la tv del partito. In prima serata, i democrats daranno un’immagine di coesione e unità con Veltroni che leggerà l’elenco degli obiettivi serbi bombardati da D’Alema premier nel ’99, mentre D’Alema leggerà l’elenco dei giocatori nelle figurine panini che Veltroni non ha mai trovato per i suoi album. Renzi leggerà la cartella clinica di Bersani e Bersani leggerà l’elenco degli amanti di Rosy Bindi. Infine Prodi leggerà i motivi per cui è bello restar fuori da ‘sto casino ed è meglio dedicarsi all’amato ciclismo. Vieni via con Merckx