6 Zero: Premio Bacarozzo de fero – Er Peggio Parcheggio de Roma – Nominations 7a edizione

Luglio col male che ti voglio. Nemmeno il caldo ci esenta dall’insopportabile spettacolo del bacarozzo de fero che infesta le nostre strade. Allora via alle nuove candidature. A Giugno vince facile la Volvo Corpo Diplomatico (ribattezzato Cretino Demente dalla fotografa). Di Volvo in Volvo (a fine anno faremo anche un bilancio sulle marche), stavolta mettiamo


Luglio col male che ti voglio. Nemmeno il caldo ci esenta dall’insopportabile spettacolo del bacarozzo de fero che infesta le nostre strade. Allora via alle nuove candidature. A Giugno vince facile la Volvo Corpo Diplomatico (ribattezzato Cretino Demente dalla fotografa).

Di Volvo in Volvo (a fine anno faremo anche un bilancio sulle marche), stavolta mettiamo fra i favoriti questa in via Gregorio VII (segnalata da Tetzu) che fa parte della categoria “genio geometrico”. Cioè quelli che lasciano la macchina praticamente in mezzo alla strada, e se ne vanno. Guardate il furgoncino a via di villa Patrizi. Non è fermo al semaforo, no, è proprio parcheggiato!
a
Ma imbattibile è la Jaguar a Corso Trieste, ce la manda Ann. La macchina è nell’epicentro dell’incrocio. Vuota. In esposizione. Operazione di marketing? Del resto, in fatto di dimensioni, i bacarozzari fanno sempre i modesti. Mercedes (Dataria, segnalata da Gabro), BMW (Angelo Brunetti, segnalata da Bruno), e Alfa (Sallustiana, segnalata da Riccardo) ne sono un tipico esempio. Secondo loro dove passano gli altri?

Infine ottime probabilità di vittoria le hanno i soliti della “fantasia al parcheggio”, come quello tra via Casilina e via Gallarate che ci manda Samuel (come sarà uscito? Dagli sportelli posteriori?). O la Micra (foto di Teresa) sul Lungotevere, che crede di essere una Smart (che nemmeno ci stava!). Via al netvoto. Per il mese prossimo, se non partite, mandate a [email protected]. Ecco il foglio di candidatura.









I Video di Blogo

In Piazza Venezia la protesta dei bus turistici