Crotone: frusta la figlia di 8 anni con una cinta, arrestato un 44enne

Secondo i carabinieri in quella casa le violenze erano continue. Picchiata anche la madre della bambina.

di remar

È finito in manette oggi con l’accusa di aver frustato la figlia di otto anni con una cintura perché la bambina non lo faceva dormire.

È accaduto a Casabona, in provincia di Crotone, dove i carabinieri hanno arrestato un 44enne del posto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo avrebbe colpito la figlia anche con un vaso: secondo la ricostruzione dei militari, rompendoglielo in testa.

L’arrestato inoltre dovrà difendersi dall’accusa di aver picchiato la moglie, che dopo quest’ultimo episodio, stanca di violenze e continui soprusi, è riuscita a trovare il coraggio per denunciare il marito.

Secondo i carabinieri infatti in quella casa le violenze erano ripetute e costanti. I familiari dell’uomo, dicono gli investigatori:

“vivevano in un clima di insicurezza e paura”.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Crotone, Raffaele Mazzotta, su richiesta della procura. Per la bambina è stata disposta un prognosi di 20 giorni, periodo di tempo in cui sarà tenuta sotto osservazione dal personale medico del locale nosocomio.

© Foto TMNews – Tutti i diritti riservati