Firenza, arrestato il professore spacciatore Giuseppe Ferrucci: sequestrati 5 grammi di cocaina e 45 di marijuana

Il professore Giuseppe Ferrucci è stato arrestato ieri a Firenze con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio: avrebbe venduto cocaina e marijuana ai suoi studenti.


E’ stata una telefonata anonima a rivelare alle autorità l’attività secondaria di spacciatore di droga del professor Giuseppe Ferrucci, 42 anni, insegnante presso l’istituto alberghiero di Castelfiorentino, in provincia di Firenze.

L’uomo, arrestato dalle autorità in flagranza di reato, si recava davanti all’istituto statale di istruzione superiore Federico Enriques a bordo della sua automobile e vendeva, stando a quanto ricostruito dai militari, cocaina e marijuana agli studenti o a chiunque ne facesse richiesta. Nella sua automobile sono stati trovati, nascosti nella scatola di un faro posteriore, 5 grammi di cocaina già divisi in confezioni da un grammo e 45 grammi di marijuana.

Ferrucci è finito in manette ieri sera con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio ed è già stato condotto nel carcere fiorentino di Sollicciano in attesa dell’interrogatorio.

Via | La Provincia di Lecco