Arrestato il latitante Carmine Esposito a San Giorgio a Cremano

Napoli: fine della latitanza per Carmine Esposito, ricercato in tutta Europa dal 2008. Lo attendono 11 anni e 11 mesi di reclusione


È finito in manette Carmine Esposito, 55 anni, latitante da tre e ricercato in tutta Europa per due provvedimenti restrittivi emessi dalle Procure di Firenze a Parma. Lo hanno arrestato i carabinieri a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, ieri sera.

Era in giro per la città con un pregiudicato ritenuto affiliato al clan Sarno anche lui arrestato per favoreggiamento. Ora Esposito, che nel 2008 era evaso dagli arresti domiciliari, dovrà scontare 11 anni e 11 mesi di reclusione per associazione a delinquere finalizzata alle rapine e rapina con sequestro di persona.

Foto | © TMNews

Ultime notizie su Camorra

Tutto su Camorra →