Le pagelle del venerdì

Gianfranco Fini: (in)coerente. Voto 5. Ad Annozero, il presidente della Camera parla di giustizia, conflitto d’interesse, informazione, rai, elezioni anticipate, alleanza, governo: dice l’opposto di Berlusconi. Cosa aspetta a trarne le conseguenze politiche? Stratega o stracotto? Silvio Berlusconi: (in)castrato. Voto 4. Al premier prudono le mani per arrivare alla resa dei conti con Fini. Ma

Gianfranco Fini: (in)coerente. Voto 5. Ad Annozero, il presidente della Camera parla di giustizia, conflitto d’interesse, informazione, rai, elezioni anticipate, alleanza, governo: dice l’opposto di Berlusconi. Cosa aspetta a trarne le conseguenze politiche? Stratega o stracotto?

Silvio Berlusconi: (in)castrato. Voto 4. Al premier prudono le mani per arrivare alla resa dei conti con Fini. Ma frena sulle elezioni per evitare la “trappola” del governo tecnico. Intanto sguinzaglia i suoi “segugi” e invade le case degli italiani con il libretto dei “sogni”. Polpottismo.