Omicidio a Giugliano: Rosario Tripicchio ucciso in un agguato

Napoli: Rosario Tripicchio, 31 anni, è stato ucciso davanti alla sua abitazione questa mattina. Era appena uscito di casa.


Omicidio a Giugliano (Napoli). Rosario Tripicchio, 31 anni, è stato ucciso stamattina in un agguato in via San Vito, nei pressi della sua abitazione. Già noto alle forze dell’ordine Tripicchio secondo una prima ricostruzione dei carabinieri è stato rincorso da chi lo ha poi freddato a colpi di arma da fuoco. Inutile il suo tentativo di trovare rifugio in una pizzeria.

Originario di Scampia, Tripicchio si era trasferito da tempo a Giugliano. Sull’agguato indagano i carabinieri.

Foto | Flickr

I Video di Blogo

Gli ultimi minuti di vita di George Floyd