I candidati alle primarie Pd per il sindaco di Milano

Pierfrancesco Majorino, Antonio Iannetta, Francesca Balzani e Giuseppe Sala sono i candidati certi alle primarie del Pd di Milano.

I candidati ufficiali per le primarie del Pd a Milano sono, infine, quattro (dopo il ritiro – adesso ufficiale – di Emanuele Fiano, che sosterrà Sala e dopo il ritiro di Roberto Caputo che non ha raggiunto le tremila firme necessarie): Pierfrancesco Majorino, esponente del Pd non ortodosso al partito e che potrebbe essere appoggiato da Sel (se deciderà di non rompere con la coalizione e non appoggiare Francesca Balzani), Antonio Iannetta, direttore di UISP (Unione Italiana Sport per Tutti), Giuseppe Sala (ex commissario Expo, nome voluto fortemente da Renzi) e Francesca Balzani (vicesindaco e nome più vicino Pisapia).

Il tema più controverso rimane quello della “doppia candidatura” nella sinistra del Pd, dove i voti rischiano di dividersi tra Balzani e Majorino. Il rischio, in questo modo, è di regalare la vittoria a Giuseppe Sala, ma per il momento non si è ancora capito quale sia la possibile via d’uscita, stante la non-disponibilità a farsi da parte di Majorino.

E per il momento i sondaggi sulle primarie milanesi indicano proprio uno scenario di questo tipo: Giuseppe Sala è dato tra il 40/50, mentre i due avversari assieme poco sopra il 50%. Il che significa che l’unica chance della sinistra del Pd di conquistare la nomination è il passo indietro di uno dei due, ma difficilmente questo avverrà.

Un interessante profilo dei quattro candidati alle primarie di Milano si può leggere qui.

Ultime notizie su Elezioni comunali

Tutto su Elezioni comunali →