La Tana della Lupa: Romanisti e Romantici

Finita. Come doveva finire. Come finisce sempre quando c’è un testa a testa, italiano. Nessuno si era illuso. Film già visto, già vissuto, quasi un remake. Eppure. Eppure è stata una stagione incredibile, che non dimenticheremo. 80 punti. Da un inizio nelle tenebre, ad una rivoluzione strepitosa. Un girone di ritorno da record. L’Inter imbattibile,


Finita. Come doveva finire. Come finisce sempre quando c’è un testa a testa, italiano. Nessuno si era illuso. Film già visto, già vissuto, quasi un remake. Eppure. Eppure è stata una stagione incredibile, che non dimenticheremo. 80 punti. Da un inizio nelle tenebre, ad una rivoluzione strepitosa. Un girone di ritorno da record. L’Inter imbattibile, persino battuta, ripresa, scavalcata, dopo anni di supremazia.

Ricordi da incorniciare. Indelebili. Perciò ringraziamenti. Ecco, non ci sono parole per ringraziare questa squadra. Questo allenatore. E questa società che tante volte abbiamo criticato. Ma credo che lo spettacolo offerto ieri a Verona poi a Fiumicino, da una tifoseria detestata per il suo straripare, sia già una bella dimostrazione di quello che scrivo. Chissà se c’era davvero un podio e un trofeo (ne fanno due?) anche per noi al Bentegodi. Lo darei ai nostri tifosi.

Il resto è solo televisione. Ha vinto la squadra più forte. Sul filo di lana, soffrendo. E quasi ce ne hanno fatto una colpa, dandoci le solite lezioni di “stile” nel saper perdere. Loro, che hanno pianto per anni, scatenando la sacrosanta rivoluzione di Calciopoli (ma fu vera rivoluzione?) e ora fanno (stra-leciti sia chiaro!) sfottò. I tifosi della Roma sanno fin troppo bene che non abbiamo perso questo campionato con la Sampdoria. Perché se ce l’avessimo fatta allora, vittoria molto più meritata di altre, lo scivolone arrivava comunque. Comunque.

C’è anzi da riconoscere la forza di un gruppo che ha saputo persino reagire dopo una simile tranvata. Le ultime tre vittorie sono davvero dimostrazione di forza e carattere. Complimenti, davvero. Noi ci innamoriamo ancora una volta un po’ di più questa maglia. Di cosa significa essere Romanisti e Romantici. Avremo la nostra vendetta, in questa vita o nell’altra. Grazie Roma.

Foto Mimma