Il nido dell’Aquila: sani e salvi

Come previsto, l’Atalanta non ha vinto a Napoli e il Livorno non ha fatto risultato: dunque la Lazio è salva con un turno di anticipo e domenica la partita contro l’Udinese sarà appena una passerella per la squadra. Magari con l’orecchio alla radiolina per le notizie provenienti da Siena e Verona. Concessione verso il lettore:

di higgins

Come previsto, l’Atalanta non ha vinto a Napoli e il Livorno non ha fatto risultato: dunque la Lazio è salva con un turno di anticipo e domenica la partita contro l’Udinese sarà appena una passerella per la squadra. Magari con l’orecchio alla radiolina per le notizie provenienti da Siena e Verona. Concessione verso il lettore: che tristezza guardare agli altri e non a se stessi.

Da qui l’auspicio per il prossimo anno: che non si parli di lotta per non retrocedere, che non ci siano più beghe fra il presidente e i giocatori in scadenza di contratto, che si abbia la maglia biancazzurra e non quella con il nero di troppo. Chi non vuole rimanere venga ceduto, e vengano giovani motivati. Pare che Zarate abbia offerte appetitose in Inghilterra, ottime per fare cassa. Cosa perderebbe la Lazio con la sua partenza? Un attaccante che quest’anno ha messo a segno due gol: gli stessi fatti dal difensore Dias ma in un terzo delle partite.