Salerno, pirata della strada: ucciso il 25enne Luciano Di Maio

L’automobilista ha investito e ucciso il giovane Luciano Di Maio e si è dato alla fuga senza prestare soccorso.

Pirata della strada a Salerno, nei pressi dello stadio comunale Arechi, in via Allende. Una persona a bordo di un’automobile non ancora identificata ha investito il 25enne Luciano Di Maio e si è data alla fuga senza prestare soccorso, lasciando la vittima in fin di vita sull’asfalto.

A nulla è servito il repentino intervento dei paramedici del 118. Di Maio è deceduto in pochi istanti a causa delle gravissime lesioni riportate. L’incidente, secondo una prima ricostruzione, sarebbe avvenuto mentre la vittima stava attraversando la strada. L’automobilista stava procedendo a velocità sostenuta e non si è accorto del pedone.

Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri a lavoro per ricostruire la dinamica dell’omicidio e cercare elementi utili all’identificazione del pirata della strada. Sul posto è arrivato subito anche il pm della Procura della Repubblica di Salerno, Rosa Volpe.

Foto | ©TMNews