Operazione antidroga: 39 arresti a Taranto

L’Operazione Duomo 211, condotta dalle Fiamme Gialle, ha portato all’arresto di 39 persone coinvolte nello spaccio di droga a Taranto e dintorni

Sono 39 le persone arrestate nell’ambito dell’operazione denominata Duomo 2011 che è scattata questa notte per iniziativa del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Taranto: in carcere sono finiti 34 indagati, mentre per altri 5 sono scattati gli arresti domiciliari. L’operazione Duomo 2011 è stata condotta di concerto con la Dia di Lecce.

Dalle indagini è emerso come l’associazione mafiosa garantisse nel tempo un costante approvvigionamento di sostanze stupefacenti, con aree di mercato sempre più vaste.

Tre giorni fa, venerdì 21 giugno, un’altra operazione condotta dai carabinieri del comando provinciale di Taranto aveva eseguito 12 ordinanze di custodia cautelare (7 in carcere e 5 ai domiciliari) a carico di altrettanto indagati ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di cocaina hascisc. In questo caso, il quartier generale dello spaccio era il rione Salinellà. Due locali pubblici, fra cui il noto bar Old Fashion sono stati posti sotto sequestro.

Foto © Getty Images

 

I Video di Blogo