Taranto, droga: 12 arresti per spaccio. Chiusi due locali

I carabinieri hanno anche sequestrato due noti locali pubblici di Taranto, tra cui il bar Old Fashion in Viale magna Grecia.

di remar

    17.16 – Gli arrestati finiti in carcere sono Ivan Cardellicchio, Lucia Caracciolo, Silvia Fontana, Michele Novellino, Miriam Punzo, Fiorello Rizzo e Serafina Rizzo. Ai domiciliari il gestore dell’Old Fashion Cataldo Barivelo, Danilo De Felice, Marco Ferrarese, Daniele Pugliese, e Andrea Russo. Nelle carte dell’inchiesta, coordinata dal pubblico ministero Fabio Lelio Festa della Procura di Taranto, figura il nome di un’altra persona che si trova all’estero e nei cui confronti potrebbe scattare un decreto di vana ricerca; altri ancora risultano indagati a piede libero.

Blitz antidroga a Taranto dove i carabinieri del comando provinciale questa mattina hanno arrestato 12 persone, tra cui cui quattro donne, con le accuse di detenzione e spaccio di stupefacenti, tipo cocaina e hascisc.

Gli investigatori ritengono di aver sgominato un gruppo di pusher che aveva eletto il rione Salinella a piazza di spaccio. Sette dei destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare sono finiti in carcere, gli altri cinque ai domiciliari. L’inchiesta si è avvalsa anche delle risultanze provenienti da intercettazioni telefoniche e ambientali.

Nell’operazioni i carabinieri hanno sequestrato una partita di sostanze stupefacenti pronta per la vendita e hanno apposto i sigilli a due noti locali pubblici di Taranto, tra cui il bar Old Fashion di viale Magna Grecia.

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati