Le due facce della Rete

Il blog Reporters, in due differenti post, ci segnala due interessanti notizie. Partiamo dalla prima, decisamente più utile e seria, che ci porta alla scoperta del Piccolo Popolo attraverso un reportage sul nanismo: online compaiono “storie e ritratti di anziani, ragazzi e bambini accomunati da questa patologia”, come spiega lo stesso Reporters. La seconda notizia

Il blog Reporters, in due differenti post, ci segnala due interessanti notizie. Partiamo dalla prima, decisamente più utile e seria, che ci porta alla scoperta del Piccolo Popolo attraverso un reportage sul nanismo: online compaiono "storie e ritratti di anziani, ragazzi e bambini accomunati da questa patologia", come spiega lo stesso Reporters.

La seconda notizia invece è decisamente divertente, anche se ancora una volta affronta il serio problema delle fonti non citate. Forse è nata una nuova e strana professione: l'inviato del lavoro altrui.

Qualche giorno fa infatti il Corriere ha raccontato la curiosa idea di un imprenditore di New Delhi che organizza su un Airbus con un'ala rotta – per tre euro – "voli" virtuali per poveracci che non possono permettersi di volar davvero.

Interessante notizia. La giornalista scrive il pezzo e cita, tramite virgolettati, le impressioni di alcuni dei passeggeri. Ma questa giornalista è stata veramente a New Delhi? Assolutamente no, andate qui per scoprire come ha fatto a scrivere questo articolo sull'aereo per poveri.

I Video di Blogo